sardanews

Cagliari, il leghista della Valtellina: “Indecorosi gli insulti al Sud, siete un popolo bellissimo”

Cagliari, il leghista della Valtellina: “Indecorosi gli insulti al Sud, siete un popolo bellissimo”
Il primo impatto è quello di un signore dalle buone maniere, e così è. In fila per il pranzo con Matteo Salvini allo stabilimento del Lido c’è anche “un leghista valtellinese di passaggio, sostengo la Lega e il Psd’Az”. Che ci fa un abitante lombardo nel capoluogo sardo? “In realtà frequento l’Isola da 40 anni, i sardi mi hanno sempre fatto un’impressione bellissima. Purtroppo, qui da voi nessuna politica ha mai funzionato, con la Lega può essere la volta buona per invertire la rotta. Negli anni Ottanta ho lavorato in Costa Smeralda con l’Aga Khan, accompagnandolo anche in elicottero, mi ha sempre parlato bene della vostra terra”.
Sicuramente. A differenza della Lega del “prima il Nord” e “Sud terronia”. Insulti belli e buoni. Il ristoratore valtellinese abbassa gli occhi e riconosce che “gli insulti sono una pecca indecorosa che va riconosciuta, sono arrivati da chi ha preceduto Salvini. Siamo tutti italiani e tutti abbiamo il diritto di vivere nel miglior modo possibile”.

L'articolo Cagliari, il leghista della Valtellina: “Indecorosi gli insulti al Sud, siete un popolo bellissimo” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie