sardanews

Spaccio di hashish e cocaina a Cagliari: in manette 4 persone, anche un minore

Spaccio di hashish e cocaina a Cagliari: in manette 4 persone, anche un minore

Nell’ambito delle iniziative “denominate adotta un quartiere” avviate dalla Squadra Mobile di Cagliari al fine di contrastare il fenomeno del piccolo spaccio nelle aree urbane particolarmente afflitte, personale dei Falchi e della sezione speciale dedicata alla repressione dei reati commessi dalla microcriminalità urbana, nei giorni scorsi ha svolto controlli in alcune nelle zone di Is Mirrionis e san Michele e nell’area comunale di Elmas.

In manette sono finiti per reati di spaccio di sostanze stupefacenti  quattro persone  tra cui un minorenne: Federico Caboni, cagliaritano di 25 anni, S.S, minorenne, Alessandro Marini, cagliaritano di 20 anni, residente a Sestu e Vladimiro Soro cagliairtano di 23 anni operaio, incensurato.

Le  pattuglie della Mobile si sono appostate in alcuni stabili di via Is Mirrionis , grazie al quale è stato possibile appurare che i componenti dell’illecita attività avessero un sistema articolato e compiti specifici. In particolare hanno notato che nelle zone adiacenti allo stabile si era creato un tipico via – vai di tossicodipendenti dediti all’acquisto di sostanza stupefacente nell’area di Is Mirrionis. Con un servizio di osservazione mirato ad esaminare il fenomeno svolto dall’Unità speciale nei giorno antecedenti si aveva modo di aver conferma delle informazioni investigative assunte. Pertanto dopo una preliminare fase di monitoraggio e valutata la consistenza degli scambi e del materiale stupefacente eventualmente in possesso i Falchi decidevano di intervenire e bloccavano Caboni  mentre era intento a vendere la droga.

Al momento dell’operazione che ha consentito il sequestro di diverse dosi di sostanza stupefacente si procedeva al controllo del minore S. S. che era stato notato insieme ai sospettati, forse, con il ruolo di addetto alla custodia del provento delle vendite dello stupefacente, veniva bloccato nel piazzale condominiale mentre tentava di allontanarsi. Dal complesso delle operazioni di perquisizione sono stati sequestrate numerosi dosi di hashish e cocaina e la somma di  586 euro suddivisa in banconote e monete di vario taglio, detenuta dal minore. Durante l’operazione è stato pedinato il SOro che era stato notato allontanarsi velocemente a bordo della propria vettura, un pick-up che si dirigeva nelle zone limitrofe di Cagliari, ed in particolar modo nella zona Industriale di Sestu e nel centro di Elmas. L’attività di pedinamento a bordo di autovetture civetta e motociclette dei Falchi ha consentiito agli operatori di non perderlo mai vista fino all’arrivo ad Elmas, dove lo aspettava  cil Marini. Dopo una preliminare fase di incertezza il Marini si avvicinava al Pick-up di Soro e si notava da parte degli operatori una evidente fase di trattativa e scambio di merce con soldi. A questo punto si decideva di intervenire in piena sicurezza, bloccando la strada al Pick-up per evitare improvvise fughe. Dalle perquisizioni il SORO veniva fermato con ancora le banconote in mano, complessivamente 675 euro  mentre il MARINI, nel vano tentativo di rimanere impunito, gettava in terra quanto poco prima ricevuto e cioè un involucro in cellophane trasparente contenente diverse dosi cocaina, per un peso complessivo di grammi 40 circa.

L'articolo Spaccio di hashish e cocaina a Cagliari: in manette 4 persone, anche un minore proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie