sardanews

River, il ciclista giramondo fa tappa a Porto Torres e all´Asinara

L´ottantunenne Janus River è arrivato stamane in Piazza Umberto I. La città e l´isola parco tappa del giro del mondo

River, il ciclista giramondo fa tappa a Porto Torres e all´Asinara

PORTO TORRES - Anche Porto Torres e l'isola dell'Asinara tra le tappe scelte dal ciclista polacco che con quasi 400mila chilometri già percorsi e 154 paesi toccati dall'inizio della grande avventura, trascorrerà 4 giorni tra la città e l'isola parco. Ottantuno anni e tanta voglia di viaggiare: a distanza di diciotto anni dal primo colpo di pedale verso le Canarie, tappa iniziale del giro del mondo in bicicletta, anche Porto Torres e l'Asinara entrano nel gigantesco itinerario di Janus River.

Il recordman delle “due ruote” è arrivato oggi in Piazza Umberto I: in questi giorni visiterà la città e l'isola dell'Asinara. Ad accoglierlo davanti al palazzo comunale c'era il sindaco Sean Wheeler. «Janus River sta compiendo una grande impresa – ha sottolineato il primo cittadino – e ci sta dimostrando che se lo spirito è quello giusto l'età non è mai un ostacolo. Lo sport alimenta le passioni, le relazioni sociali e fa bene alla salute. Quello di Janus è un bel messaggio: siamo davvero contenti che abbia deciso di approfondire anche la conoscenza della nostra città e della nostra stupenda isola dell'Asinara con un mezzo sostenibile come la bicicletta».

L'obiettivo è Pechino: la megalopoli cinese è il traguardo che si è prefissato il ciclista polacco nato in Siberia e vissuto in Italia per trent'anni. Prevede di tagliarlo nel 2028, quando avrà novantuno anni. «Ringrazio il sindaco, l'amministrazione e tutte le istituzioni, gli albergatori, i ristoratori - ha detto River - che mi stanno offrendo accoglienza e ospitalità. Sono molto contento di poter visitare anche Porto Torres e l'Asinara, e scoprire la sua cultura e i suoi paesaggi. La mia avventura è cominciata diciotto anni fa, ho visitato tanti paesi e ora sono qui in Sardegna, una terra davvero molto bella. Passerò in tutte le province, portandomi dietro un bagaglio di trenta chili e percorrendo circa venti chilometri al giorno».

Domani mattina River incontrerà, a partire dalle ore 10.30, una rappresentanza degli alunni della scuola media dell'Istituto comprensivo numero 2 e a seguire le elementari de Comprensivo numero 1. Venerdì si imbarcherà sul traghetto in partenza da Porto Torres e raggiungerà l'isola dell'Asinara: pedalerà di fronte al mare per poi ricominciare il suo viaggio in bicicletta attraverso gli altri territori della provincia di Sassari.

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie