sardanews

Un anno di grande impegno per la Polizia Locale

Un anno impegnativo e ricco di risultati per la Polizia Locale, segnato da contributi importanti per la riuscita dei grandi eventi nel 2017: dal 100° Giro d’Italia al mondiale il Rally al Cap d’Any. Il Corpo guidato dal Comandante Guido Calzia, composto da 65 persone tra agenti a tempo determinato ed indeterminato, ufficiali, personale amministrativo guarda avanti, ad un 2018 altrettanto impegnativo.

Di seguito un report del lavoro svolto nel 2017 nell’ambito delle molteplici attività riconducibili alle varie funzioni inerenti il controllo del territorio e delle attività svolte in relazione al rispetto delle leggi statali e regionali, dei regolamenti e delle ordinanze, attività attinenti alla pubblica sicurezza. Tra le attività svolte, particolare attenzione è stata riposta alla sicurezza, con 72 sanzioni per mancanza di assicurazione, 262 mancate revisioni, 72 guida con cellulare, 207 mancanza uso delle cinture di sicurezza; a partire dall’estate appena trascorsa, inoltre, è stata intensificata l’attività per il rispetto delle ordinanze in materia di conferimento dei rifiuti che ha portato ad elevare oltre 50 sanzioni per violazione delle norme: grande attenzione al comparto commerciale, con una specifica attività per la lotta all’abusivismo: con 288 controlli effettuati e 40 sequestri di merce a venditori ambulanti; 4 chiusure di locali, inoltre, per violazione di ordinanze su orari relativi alla musica. Sono stati 39 i casi di occupazione abusiva di suolo pubblico, mentre, sul fronte della gestione del traffico urbano la Polizia Locale è intervenuta su 180 incidenti stradali, di cui 94 con lesioni e 86 con danni alle cose.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie