sardanews

Contrasto allo spaccio, cinque interventi delle Fiamme Gialle di Cagliari

Durante le attività di controllo del territorio, con particolare indirizzo al contrasto allo spaccio e alla diffusione delle sostanze stupefacenti, le fiamme gialle cagliaritane, con lo specifico impiego delle unità cinofile, hanno effettuato, negli ultimi giorni, nel territorio della provincia,cinque distinti interventi.

Al porto di Cagliari, appena sbarcato da un traghetto proveniente da Civitavecchia, un italiano, classe 1979, è stato trovato in possesso di 4,4 grammi di marijuana ed 11,3 di hashish. All’aeroporto di Elmas, i finanzieri, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno fermato un italiano, classe 1988, proveniente da Bruxelles, con 3,2 grammi di hashish e un soggetto di 39 anni, sbarcato da un volo proveniente da Verona, con 2,2 grammi di hashish.

A Cagliari, in via Newton, le fiamme gialle hanno intercettato due giovani, classe 1986 e 1988, in possesso, rispettivamente di 1,8 grammi di ketamina e 0,4 grammi di cocaina. Sempre a Cagliari, ma in viale Europa, i finanzieri hanno fermato due soggetti di 38 e 39 anni, con 3,3 grammi e 0,2 grammi di hashsh.

A Capoterra, lungo le vie principali, maggiormente frequentate dai giovani, tre soggetti italiani, classi 1996, 1998 e 1999 sono stati trovati in possesso, rispettivamente di 0,7 grammi di hashish, 1,3 grammi di hashish e 1,7 grammi di marijuana. Per uno di loro, inoltre, e’ scattato il ritiro della patente di guida. Tutte le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro e i soggetti segnalati alla locale Prefettura.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie