sardanews

arresti e controlli ad Alghero

Effettuati controlli straordinari di contrasto all´illegalità diffusa. Identificate 118 persone, controllati 42 veicoli, due esercizi pubblici, accertate 15 violazioni al Codice della strada, ritirate sei patenti di guida e sequestrati quattro veicoli. Eseguito un arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, una persona denunciata in stato di libertà per detenzione illecita di stupefacente, quattro denunciati per guida in stato di ebbrezza ed un assuntore di marijuana segnalato alla Prefettura di Sassari

arresti e controlli ad Alghero

ALGHERO - I Carabinieri della Compagnia di Alghero, nell’ambito dei servizi volti al contrasto dell’illegalità diffusa e delle cosiddette “stragi del sabato sera”, nonché della prevenzione di illeciti connessi al fenomeno della “movida”, con un considerevole dispiegamento di uomini e mezzi hanno conseguito importanti risultati sotto l’aspetto della prevenzione e del contrasto alle violazioni delle basilari norme del vivere civile. L’implemento dei servizi serali e notturni è stato disposto per consentire un’adeguata cornice di sicurezza e rispetto della legalità, soprattutto nei Comuni di Ittiri ed Alghero, e ha portato all’identificazione di 118 persone, al controllo di 42 veicoli, due esercizi pubblici, all’accertamento di 15 violazioni al codice della Strada, al ritiro di sei patenti di guida, al sequestro di quattro veicoli, alla denuncia in stato di libertà per detenzione illecita di sostanza stupefacente, altre quattro deferite per guida in stato di ebbrezza ed un assuntore di marijuana segnalato alla Prefettura di Sassari, il tutto constatato nella serata di sabato.

A ciò va aggiunto l’arresto eseguito venerdì dai Carabinieri della Stazione di Alghero per detenzione ai fini di spaccio di un 39enne algherese, già noto alle Forze dell'ordine, trovato in possesso di 45grammi di hashish, tre bilancini di precisione, materiale vario per il confezionamento e di 30euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’illecita attività di spaccio. Sabato mattina, l’Autorità giudiziaria, in sede di giudizio per direttissima, concordando con l’operato dei Carabinieri, ha convalidando l’arresto dell'algherese, disponendo l’obbligo di firma nella caserma dei carabinieri.

Si tratta del secondo arresto effettuato nell’arco della stessa settimana [LEGGI] rientrante nell’incremento dell’attività di contrasto allo spaccio di droga attuata nei giardini pubblici di Alghero, nelle vicinanze del centro storico e vicino alle scuole frequentate da bambini in tenera età. Dall’inizio dell’anno, i carabinieri della Compagnia di Alghero, con tutte le sue articolazioni, Stazioni dipendenti e Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno effettuato 860 controlli, identificato 1.160 persone e fermato ai posti di controllo 643 autovetture.

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie