sardanews

Valledoria riavrà la Compagnia - Cronaca

VALLEDORIA. «Dopo il declassamento a Tenenza, della Compagnia dei carabinieri di Valledoria avvenuta nel marzo del 2014 posso comunicare con soddisfazione che il ministro dell'Interno Marco Minniti ha accolto le nostre istanze e ha siglato il documento con il quale verrà ripristinata la Compagnia dei carabinieri di Valledoria». L’annuncio del sindaco Paolo Spezziga chiude una vicenda per la quale il Comune si era mobilitato.« E' stato il prefetto di Sassari, Giuseppe Marani – dice Spezziga – a comunicarmi con una telefonata, giovedì scorso, questa lieta notizia e che finalmente ora posso rendere pubblica, dopo mesi di lavoro per sensibilizzare le autorità competenti a ripristinare a Valledoria la Compagnia dei carabinieri». Il primo cittadino spiega che sicuramente a determinare la scelta del ministro Minniti è stato l'incontro che ha avuto a Nuoro mercoledì scorso, 17 gennaio, ma anche il verttice ad Abbasanta con i suoi colleghi sindaci dove è stato consegnato un documento ai presidenti dell’Anci e del Cal (Centro autonomie locali), sui disagi subiti dal territorio anglonese con il declassamento.«A Nuoro – spiega Spezziga – ho avuto l'onore e il piacere di parlare con il ministro Minniti per illustrargli dla grave situazione con un aumento degli episodi deliquenziali. Il ministro è stato molto attento. Inoltre questi problemi erano stati ben esplicitati in un documento che riporta la firma di ben 7 sindaci del territorio dell'Anglona (oltre alla mia firma) e della Bassa Valle del Coghinas dove si spiegavano dettagliatamente le ragioni a sostegno del ripristino di questo importante presidio di polizia».Per Spezziga, comunque all’importante risultato raggiunto devono affiancarsi anche strumenti finanziari e tecnologici «che prevengano il malessere e gli atti intimidatori agli amministratori locali. Ma ritengo che ora la Regione che ha dato rassicurazioni in tal senso darà seguito alle parole al fine di stare vicino alle nostre comunità e a noi amministratori». Giulio Favini

vedi su La Nuova Sardegna









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie