sardanews

Cagliari, abitanti furiosi a Sant’Elia: “Da qui ce ne andiamo solo morti”

Cagliari, abitanti furiosi a Sant’Elia: “Da qui ce ne andiamo solo morti”

“Via dal nostro quartiere? Solo con i piedi davanti”. Tradotto: solo morti. Altre ipotesi? Non pervenute. Anzi: totalmente rifiutate. A Sant’Elia gli abitanti dei palazzoni fanno muro contro l’ipotesi di dover andare via dal rione,  anche solo per il tempo utile ad Area per abbattere e ricostruire i palazzoni. “Io ho le mie radici qui, non mi manda via nessuno, neanche Comune e Regione. Sono pescatore, non posso vivere distante dal mare. Voglio morire qui, me ne posso andare solo con i piedi davanti” A dirlo è un residente, intervistato durante la diretta di Cagliari Online dell’assemblea organizzata dal comitato di quartiere.

L’ipotesi di un “arrivederci momentaneo” da Sant’Elia non convince per nulla neanche Billo Vistosu: “Torneremo qui? La fiducia è pari a zero. Non voglio nemmeno immaginare di andare via, io mi corico per terra pur di non andare via. Qui siamo nella mer** totale, nel caos totale. Adesso che sta diventando il posto più bello di Cagliari ci vogliono mandare via. Pronti a lottare col coltello tra i denti”.

L'articolo Cagliari, abitanti furiosi a Sant’Elia: “Da qui ce ne andiamo solo morti” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie