sardanews

Villanovafranca, duemila euro in contanti e cocaina in casa: in manette un 65enne

Villanovafranca, duemila euro in contanti e cocaina in casa: in manette un 65enne

In manette per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, Antonio Sorgia, 65 anni, pregiudicato, di Villanovafranca. I carabinieri del piccolo centro della Marmilla avevano notato  da un po’ di tempo alcuni movimenti sospetti da parte del Sorgia e questo pomeriggio hanno deciso di vederci chiaro, eseguendo una perquisizione presso il suo domicilio. E a ben vedere, perchè in casa hanno trovato alcune dosi di cocaina, materiale per il confezionamento e la  somma di oltre 2000€, di cui l’uomo non è stato in grado di giustificare la provenienza e ritenuta quindi provento dell’attività di spaccio. A questo punto i Carabinieri hanno proceduto all’arresto del Sorgia.

L'articolo Villanovafranca, duemila euro in contanti e cocaina in casa: in manette un 65enne proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie