sardanews

“Cara Nina Moric, Selargius si scusa e cancella le scritte. Ma c’erano da 13 anni..”

“Cara Nina Moric, Selargius si scusa e cancella le scritte. Ma c’erano da 13 anni..”

“Cara Nina Moric, Selargius si scusa e cancella le scritte offensive. C’erano 13 anni però, come mai te ne sei accorta soltanto adesso?”.  La curiosa storia ha avuto oggi il lieto fine: il Comune guidato dal sindaco Gigi Concu ha provveduto ad eliminare le scritte a spray contro la showgirl che ieri aveva definito “criminali” i selargini protagonisti di quel gesto.

Il merito della fine della telenovela è anche della bravissima consigliera Marianna Mameli, che guardacaso abita proprio a fianco al muro incriminato e ha potuto così spiegare un po’ a tutti che erano lì da più di un decennio, quando Nino Moric era forse ancora più in auge di adesso.

Marianna Mameli, che oltre ad essere la più impegnata nel settore strategico dei Servizi Sociali e della Cultura a Selargius e ad essere stata una delle più votate è anche una ragazza dotata di una spiccata dose di ironia, è intervenuta con un simpatico post anche nella pagina Fb di Nina Moric: “Ciao, abita a fianco alla scritta e c’è da tanti anni. Ma per favore…”. Perchè, sicyramente chiamare “criminali” i selargini era decisamente troppo, cara Nina.

L'articolo “Cara Nina Moric, Selargius si scusa e cancella le scritte. Ma c’erano da 13 anni..” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie