sardanews

Pesca illegale, multa di mille euro per un algherese

Nella notte appena trascorsa i militari della Guardia Costiera di Alghero, sotto il coordinamento del Direttore Marittimo del Nord Sardegna Maurizio Trogu, hanno intercettato un pescatore non professionale che conservava a bordo di un natante da diporto tre ceste di ricci, per un totale di circa 750 esemplari.

L’uomo, al suo rientro nel porto di Alghero, intorno alle 23.30, ha trovato ad attenderlo in banchina i militari che, saliti a bordo e rinvenuto il prodotto della pesca illegale, hanno sequestrato i ricci e infliggendogli una sanzione una sanzione amministrativa di 1000 euro.

L’attività della Guardia Costiera rientra nell’ambito dei controlli finalizzati a contrastare il fenomeno della pesca illegale e l’immissione sul mercato di prodotti privi di tracciabilità e pertanto “non sicuri”.

Nella foto: immagine d’archivio

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie