sardanews

Giorno della Memoria: appuntamenti culturali ad Alghero

Dal 20 al 30 gennaio, per celebrare il “Giorno della Memoria” il Teatro d’Inverno propone “La Memoria Viva: viaggio nel nostro presente”, una serie di appuntamenti culturali aperti a tutti, con una particolare attenzione per i giovani e studenti. Il Teatro Civico e La Sala Conferenze de Lo Quarter di Alghero ospiteranno quattro allestimenti teatrali e una proiezione cinematografica che racconteranno, da punti di vista diversi, gli anni bui attraversati dall’Europa durante il nazifascismo.

A dare inizio al percorso nella memoria storica sarà la compagnia cagliaritana Il Crogiuolo con lo spettacolo scritto e diretto da Rita Atzeri “In un cielo di stelle gialle…bianche farfalle”, rivolto a ragazzi dagli 8 ai 13 anni. L’appuntamento è per sabato 20 alle ore 11.00 nella Sala Conferenze de Lo Quarter. Il primo appuntamento rivolto al pubblico generico è previsto per lunedì 22, alle ore 18.00, sempre nella Sala Conferenze de Lo Quarter. Si tratta della proiezione del documentario “Maestro” di Alexander Valente, a cura della Società Umanitaria di Alghero. Il film racconta la storia di Francesco Loroto, un compositore di Barletta che da 20 anni ricerca, raccoglie, trascrive ed esegue con la sua orchestra le musiche composte dagli internati nei campi di concentramento.

Nelle giornate successive gli appuntamenti si sposteranno nel Teatro Civico. Mercoledì 24 alle ore 20.00 per il pubblico generico e giovedì 25 alle 9.30 e alle 11.30 per gli studenti delle scuole superiori, andrà in scena lo spettacolo “Una giornata particolare”, trasposizione teatrale dell’omonima pellicola di Ettore Scola a cura di Teatro d’Inverno e Sarda Movie per la regia di Giuseppe Ligios che ne è anche interprete con Elisabetta Dettori. Venerdì 26 alle ore 11.00 per gli studenti e in replica alle 20.00 sarà la volta della performance di teatro- danza “Viaggio di piombo” a cura del Centro Studi Ichnu con coreografie di Alessandra Labarbiera, drammatizzazione di Giuseppe Ligios, interpretata dagli allievi dei corsi di danza e recitazione e la partecipazione dell’associazione Ammentu.

Domenica 28 alle ore 18.00 appuntamento nuovamente nella Sala Conferenze con “Storia di un uomo magro” di e con Paolo Floris liberamente tratto da “Il forno e la sirena” di Giacomo Mameli, uno spettacolo ad ingresso libero, aperto a tutti. Chiuderà il percorso martedì 30 gennaio alle ore 18.00 nella Sala Conferenze de lo Quarter, la compagnia Abaco Teatro di Monserrato con “L’ultima risata” di e con Tiziano Polese e Rosalba Piras. Il progetto è presentato con il contributo della Fondazione META, del Comune di Alghero e della Regione Autonoma della Sardegna, e prevede appuntamenti ad ingresso libero e appuntamenti a biglietto ridotto per studenti. Info spettacoli e prenotazioni scuole 3338578630 / 3475529552. Programma completo sulla pagina facebook “Compagnia Teatro d’Inverno”

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie