sardanews

Ctm: task-force contro i 'portoghesi'

© ANSA

Il Ctm raddoppia la squadra dei 'controllori' per contrastare l'evasione a bordo dei mezzi pubblici a Cagliari. Venticinque verificatori hanno giurato oggi nella Sala Sabauda del Palazzo Civico davanti alla vice sindaca e assessora dei Trasporti del Comune di Cagliari, Luisanna Marras, e hanno acquisito la qualifica di agenti di Polizia amministrativa, così come a gennaio dello scorso anno fecero altri 25 verificatori del Ctm.  La squadra completa di 50 agenti sarà addetta al controllo dei titoli di viaggio a bordo dei mezzi aziendali.

I verificatori saranno riconoscibili oltre che dalla divisa anche da un tesserino identificativo riportante la fotografia e la matricola regionale di agente di Polizia amministrativa e dal distintivo sulla giacca. I dipendenti, affiancati da personale specializzato, sono stati impegnati nei mesi scorsi in un corso di formazione teorico e pratico ed hanno superato l'esame richiesto dalla Legge regionale 17 del 3 luglio 2015 sulla validazione obbligatoria.

Quelli con la qualifica di agenti di polizia amministrativa potranno ai fini del sanzionamento chiedere l'esibizione del titolo di viaggio; chiedere le generalità e l'esibizione di un documento di identità; chiedere l'intervento delle forze dell'ordine; assumere informazioni e procedere a ispezioni di cose dell'evasore (per esempio possono richiedere di vedere il diario o un quaderno della scuola); procedere a rilievi segnaletici e fotografici; procedere ad ogni altra operazione tecnica (tipo verifica congruenza di dati, ad esempio data di nascita verificata attraverso il codice fiscale, altri tesserini o tessera sanitaria); procedere al sequestro del titolo contraffatto o alterato; sanzionare coloro che sporcano e/o danneggiano i mezzi e le strutture.

"Nei prossimi giorni - dichiara il presidente del Ctm, Roberto Murru - lanceremo una nuova campagna di comunicazione, anche attraverso i social network, per sostenere il pagamento del biglietto e contrastare l'evasione tariffaria. E' un tema importante per garantire sia la buona gestione dell'Azienda che il doveroso rispetto per chi paga regolarmente".   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie