sardanews

Gli agenti smentiscono la Iena

La direzione regionale per la Lombardia dell´Agenzia delle Dogane smentisce il racconto della Iena all´uscita dell´Alghero-Orio al Serio: «Il personale doganale opera con cortesia e rispetto del contribuente»

Gli agenti smentiscono la Iena

ALGHERO - «Alcun funzionario doganale donna era in servizio al momento dei fatti riportati dal Sig. Pelazza; deve pertanto escludersi che tali fatti abbiano riguardato dipendenti della Dogana di Orio Al Serio. Atteso che presso il varco arrivi dell’Aeroporto di Orio al Serio sono presenti altre forze di polizia, il fatto in questione è probabilmente da attribuirsi a un’appartenente a queste ultime».

Non tarda ad arrivare la replica dell'ufficio comunicazione e relazioni esterne della direzione regionale per la Lombardia dell'Agenzia delle Dogane, che smentisce categoricamente quanto raccontato in un video, poi diventato virale, da Luigi Pelazza, all'uscita del volo Alghero-Orio al Serio di Ryanair [LEGGI]. Secondo la Iena, infatti, la scortesia nei controlli di sicurezza all'uscita dal varco aeroportuale era attribuibile ad un'agente donna in borghese, proprio dell'ufficio doganale.

Niente di più sbagliato specificano da Orio al Serio. «Nell’ambito dei controlli attribuiti dalla legge alla competenza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il personale doganale, identificabile per divisa di servizio e per il tesserino di riconoscimento, opera con cortesia e rispetto del contribuente».

Foto d'archivio

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie