sardanews

Cagliari, cure dentistiche salate: “Un mutuo per un molare da otturare”

Cagliari, cure dentistiche salate: “Un mutuo per un molare da otturare”

Di Paolo Rapeanu

È sos-salute – quella dei denti – in città. Da una semplice pulizia a un’estrazione, dalla rimozione di una carie al posizionamento di un ponte: i prezzi, a detta dei cagliaritani, sono proibitivi. E allora, “meglio” aspettare tempi migliori e dire momentaneamente addio alla tutela della bocca. Dopo l’inchiesta di Cagliari Online sulla “guerra” dei dentisti – un mare di offerte da una parte, una rinuncia alle cure dall’altra – i nostri lettori confermano la difficoltà nel poter spendere questa o quella cifra da un dentista. Sembra, se non assurdo, almeno clamoroso: nel 2018 nel “paniere” di tanti cittadini non rientra la voce “cura dei denti”.
Crisi! Non si riesce a far quadrare i conti tra mille spese e quel poco che rimane! Un’estrazione 100 euro… Per curarlo non bastano 300 o 400! Siamo alla frutta! Tutti sdentati e cariati!”, scrive Liana Concas. Punta il dito contro le tariffe dei dentisti Paola Dettori: “Certo non hanno dei tariffari fissi e sparano prezzi assurdi. Oltre che a volte si dubita anche della effettiva necessità delle cure che ti propongono”. C’è anche chi mette davanti a tutto il problema della fifa, come Marina Sagittario: “Mi viene il panico quando vedo il dentista. Sto trascurando i denti per paura”. Più tagliente Virdis Annamaria: “I dentisti sono sanguisughe… Non ci si può entrare… 100 euro per una estrazione… E per curarli bisogna fare un prestito”. Loredana Pisanu: “Più che paura del trapano direi  paura della parcella!”. RoDa DaRo si lancia in un paragone tra due mestieri, nei fatti, lontanissimi tra loro: “La verità è che il dentista è peggio del meccanico! Vai con un problema e te ne trova casualmente altri mille! Questi si sono arricchiti sui denti di povera gente ignorante! Prezzi esagerati, lavori fatti male. Che non dicano cavolate sulle tariffe! Oggi solo chi ha uno stipendio che gira intorno ai 1200 euro può permettersi di andare dal dentista”. Semplice e chiaro il ragionamento di Flavio Follesa: “E certo. avere una bocca sana dovrebbe essere una cosa scontata in un paese come l’Italia. Invece se lo possono permettere in pochi”. Prezzi alti per qualunque tipo di operazione, secondo Giuseppe Contini: “Credo che le cure dentistiche semplici o complesse che siano hanno un costo troppo elevato, e purtroppo molti non se lo possono permettere. Anche una semplice pulizia o igiene orale fatta da uno competente non costa meno di 100 euro, ed é troppo!”. E c’è chi ha attraversato il mare per andare a farsi curare i denti fuori dall’Italia. “Io sono andata in Croazia e ho risolto i miei problemi. Sono molto soddisfatta, sono molto competenti. Materiali giusti garantiti a vita e ho speso la metà”. Veronica Zedda: “Ma se ora bisogna vendersi un rene per pagarsi il dentista, quali offerte!”.

 

L'articolo Cagliari, cure dentistiche salate: “Un mutuo per un molare da otturare” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie