sardanews

Cagliari, l’allarme: “Troppi camion e autocarri in strada senza revisione”

Cagliari, l’allarme: “Troppi camion e autocarri in strada senza revisione”

Revisioni troppo lente. Autotrasportatori in rivolta. La Fiap Sardegna, Federazione Italiana Autotrasportatori Professionali, denuncia la gravissima situazione ed i ritardi della Motorizzazione Civile di Cagliari nel soddisfare le richieste degli utenti autotrasportatori per le prenotazioni e revisioni di veicoli superiori.

Secondo gli autotrasportatori l’oggettiva carenza di personale non può essere la sola causa di tali ritardi, in quanto il fenomeno oramai colpisce quasi la totalità degli uffici Nazionali. Ma la maglia nera di questa improbabile classifica è per Cagliari, denuncia la Fiap, dove oggi si prenota un veicolo industriale, per una revisione che verrà effettuata a settembre 2019, esattamente a 32 mesi dall’ultima revisione.

Insomma, bestioni da 44 tonnellate, che per legge dovrebbero revisionare ogni anno pena la sospensione dalla circolazione, di fatto, segnalano gli autotrasportatori, circolano indisturbati per quasi tre anni senza revisionare. Non sta sicuramente meglio chi deve collaudare un autocarro o autoveicolo da lavoro, oppure un autoambulanza anziché un veicolo per disabili, anche per queste operazioni i tempi d’attesa non sono certamente in linea con le aspettative e le necessità dell’utenza. “La situazione, dichiara Luigi Loddo Coordinatore Regionale FIAP, “è oramai fuori controllo, peggiora di settimana in settimana, con gravissime ripercussioni sui servizi al cittadino e sulla sicurezza della circolazione. Oggi lo dicono anche i sindacati della Motorizzazione; ” Evidenti le responsabilità dei vertici della Motorizzazione e dei Dirigenti che spesso non vigilano o non organizzano, mentre gli organici sono ridotti al 30% , causa congelamento del turnover “.

Le soluzioni sono in parte indicate dai Sindacati USB nel comunicato; 1) una migliore razionalizzazione del personale disponibile, 2) il coinvolgimento delle altre Province Sarde, 3) una maggiore sensibilizzazione del Ministero, così come successo negli anni scorsi per risolvere i ritardi degli esami per il conseguimento della patente di guida, allora Roma, inviò a Cagliari un nutrito  numero di esaminatori, che in sinergia col personale locale seppero azzerare i ritardi.

“Noi della FIAP”, continua Luigi Loddo, “in attesa di una presa d’atto, da parte dell’Amministrazione volta alla risoluzione delle problematiche descritte, continueremo anche a livello centrale, la nostra opera di controllo e sollecitazione”.

 

L'articolo Cagliari, l’allarme: “Troppi camion e autocarri in strada senza revisione” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie