sardanews

Alghero, 20enne in manette per spaccio di marijuana

Prosegue l’attività antidroga della Compagnia Carabinieri di Alghero pianificata in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico nell’ambito della campagna di incremento dei servizi di prevenzione e repressione degli illeciti connessi al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella Riviera del Corallo e nei comuni limitrofi. Nel corso delle verifiche effettuate nel centro di Alghero, nelle vie limitrofe e in prossimità delle scuole, è stato fermato un 20enne algherese nei pressi del giardino comunale. Sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, il giovane è stato trovato in possesso di 72 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento e il successivo smercio al dettaglio.

Nel corso di controlli svolti nei giorni scorsi nel comune di Ittiri dalla locale Stazione Carabinieri in collaborazione con i militari della stazione di Romana, sono stati segnalati alla Prefettura due ragazzi ittiresi assuntori di marijuana per scopo personale.

Nella mattinata odierna l’Autorità Giudiziaria in sede di giudizio per direttissima, concordando con l’operato dei Carabinieri, ha convalidando l’arresto del ventenne algherese disponendo l’obbligo di dimora nel comune di Alghero con permanenza serale presso la propria abitazione.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie