sardanews

Cannabis legale, 15 negozi in Sardegna

© ANSA

In otto città italiane su dieci è presente un growshop, per l'acquisto di sostanze psicoattive legali legate al consumo, letteratura e accessori. Sono oltre 400 i negozi del cannabusiness, questo il dato censito nel 2017 da Magica Italia, la prima guida italiana dedicata al mondo della cannabis. In Sardegna sono attivi 15 esercizi, un negozio in ogni capoluogo tranne ad Oristano. L'ultima apertura è stata inaugurata prima da Natale a Cagliari.

Nel dettaglio nella provincia di Sassari sono aperti otto negozi di questo tipo, in quella di Cagliari cinque, nel Nuorese e nel Sud Sardegna uno. Nessuno, appunto, ad Oristano.

Sotto il cappello growshop rientrano tutte le tipologie di negozio, dove sono quasi sempre presenti le sostanze psicoattive legali, letteratura dedicata e relativi accessori, ma, le tipologie dei punti vendita sono ben distinte. Tra questi ci sono gli headshop (articoli per fumatori, ovvero accendini, posacenere, cartine, cilum, narghilè, bong e vaporizzatori), gli hempshop (articoli e prodotti riguardanti la canapa o derivati-realizzati con la stessa, abbigliamento, cosmetica, alimenti, libri, riviste, dvd), gli smartshop (vendita di sostanze psicoattive legali come integratori o composti di origine naturale e sintetica) e i seedshop (vendita di semi di cannabis a scopo collezionistico).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie