sardanews

«Ats, solo una passerella elettorale»

Marco Tedde (Forza Italia) ancora contro Pigliaru, Arru e Moirano. Parla di passerella elettorale in occasione dell´apertura della nuova sede dell´Ats a Sassari in Piazza Fiume

«Ats, solo una passerella elettorale»

ALGHERO - «Pigliaru, Arru e Moirano hanno fatto una passerella elettorale ma fra le promesse di rito, quali assunzioni e stabilizzazioni definite “schifose” da una forza di maggioranza, hanno dimenticato di fare almeno un cenno al Presidio di Alghero-Ozieri. La fondatezza delle nostre preoccupazioni inizia ad essere confermata. Vorremmo capire quali sono gli atti del Governo regionale e dell’Ats finalizzati ad istituire i servizi, le funzioni e le discipline necessari per la classificazione del 1° livello, compresa la rianimazione. Occorrono procedimenti lunghi e complessi, con l’individuazione delle risorse, che non si definiscono in qualche settimana o in qualche mese».

Così il consigliere regionale di Forza Italia, l'algherese Marco Tedde, commenta l'inaugurazione della nuova sede regionale dell’Azienda Tutela Salute di Sassari, in quello che era l'ex ospedale SS. Annunziata di Piazza Fiume, finemente ristrutturato, alla presenza di Pigliaru, Arru e Moirano [LEGGI].

Per l'ex sindaco di Alghero in lizza per una candidatura in Parlamento alle prossime elezioni politiche di marzo, «i nodi stanno arrivando al pettine». Il centrosinistra ha completamente disatteso le nostre proposte d'immediata istituzione del 1° livello e con la forza dei numeri ha maliziosamente previsto il 1° livello dal 2018 - conclude Tedde - senza specificare il mese e con incertezza delle risorse. «Un modo levantino per scaricare la responsabilità delle scelte sulla prossima amministrazione regionale e depotenziare la sanità della Provincia di Sassari».

Nella foto: un momento dell'inaugurazione della nuova sede regionale dell'Azienda Tutela della salute a Sassari

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie