sardanews

Cristian, 37 anni: “Così vivo a Cagliari, in un vagone con mia moglie e mia figlia di tre anni” (VIDEO)

Cristian, 37 anni: “Così vivo a Cagliari, in un vagone con mia moglie e mia figlia di tre anni” (VIDEO)
 Storie di ordinaria disperazione: a Cagliari, da un anno e mezzo, c’è una famiglia che vive dentro un vagone abbandonato tra le rotaie della stazione ferroviaria. Marito, moglie e figlia: lui, Cristian, 37 anni, originario di Narcao, chiede l’elemosina fuori dal supermercato di piazza Yenne. Per una questione di dignità preferisce non essere ripreso in volto, ma accetta di parlare, raccontando tutti i disagi che vive insieme alla sua famiglia e lanciando un appello. “Vivo in un vagone con una bambina di 3 anni, da un anno e mezzo”. Insieme a sua moglie, Cristian finisce a vivere in una situazione da incubo per “problemi di famiglia”.
 Racconta di aver chiesto aiuto al Comune, però “non mi hanno mai riposto. I cagliaritani sono generosi, qualche persona mi aiuta donandomi delle monete”. Il desiderio, scontato, è quello di poter vivere una vita migliore: “Una casa potrebbe essere l’ideale, così potrei anche accettare un possibile lavoro”. Mentre Cristian parla, dal market entrano e escono vari clienti: Cristian ha fretta di terminare l’intervista, ha bisogno di racimolare qualche euro. “Chi mi vuole aiutare mi trova qui, fuori dal market”.

L'articolo Cristian, 37 anni: “Così vivo a Cagliari, in un vagone con mia moglie e mia figlia di tre anni” (VIDEO) proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie