sardanews

Meningite: migliora ventenne a Cagliari

© ANSA

Migliorano le condizioni del ventenne di Senorbì ricoverato all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari per meningite da meningococco di tipo B. "Il quadro clinico acuto è risolto - ha spiegato Sandro Piga, direttore della struttura complessa malattia infettive - il paziente risponde alla terapia, la prognosi è stata sciolta". Il ragazzo è lucido, non è mai stato in coma indotto. "Non ci sono più i rischi di una evoluzione sfavorevole - ha confermato il primario - Ha avuto un decorso regolare, con qualche piccola alterazione dello stato di coscienza ma risolto in brevissimo tempo".

Si tratta del sesto caso di meningite batterica in Sardegna nell'arco di circa 10 giorni, anche se per uno di questi è stata accertata l'infezione da pneumococco, quindi una forma meno violenta e contagiosa. "Non si può escludere, ma neppure affermare che ci sia un collegamento tra il caso mortale di Lanusei e questo di Cagliari", ha aggiunto Piga riferendosi al fatto che i due ragazzi, secondo quanto si è appreso, sarebbero stati nella stessa discoteca, a Cagliari, per festeggiare il Capodanno.   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie