sardanews

"Una settimana ventosa e con sbalzi termici"

"Una settimana ventosa e con sbalzi termici"

Francesco Nucera: "Si apre una fase meteo variabile con qualche pioggia, specie sulle Tirreniche, seppur ventilata. Temperature altalenanti in un Gennaio che per ora ha poco di invernale".

"Al via una settimana all'insegna della variabilità per il passaggio di veloci perturbazioni atlantiche, accompagnate da un sali e scendi delle temperature seppur in un contesto che avrà poco di invernale soprattuto al Centro Sud" - A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge - "Si preannunciano anche giornate piuttosto ventilate"

VELOCI PERTURBAZIONI - I refoli di aria fredda degli ultimi giorni, in discesa sul bordo orientale dell'anticiclone con i suoi massimi tra Scandinavia e Baltico, si vanno attenuando sotto la spinta di impetuose correnti occidentali che spazzeranno soprattutto il Centro Nord Europa. I venti forti accompagneranno inoltre veloci perturbazioni che transiteranno anche sul Mediterraneo. Gli effetti in Italia saranno però modesti con delle piogge sparse e qualche acquazzone al Centro Sud, specie sui settori tirrenici mentre nevicate si avranno sulle Alpi soprattutto di confine ( qui anche abbondante) e sull'Appennino sopra i 1000-1300m.

VENTI TESI E MARI IN BURRASCA – Una delle caratteristiche del passaggio di modeste perturbazioni sarà il venti teso di Ponente e Libeccio a precedere le perturbazioni, di Maestrale al seguito. Il vento si farà sentire soprattutto tra martedì e mercoledì ma in particolare su Appennino, Sardegna, Mar Ligure e Tirreno centrale. I mari di conseguenza aumenteranno il loro stato fino a risultare in burrasca.

MODERATI SBALZI DI TEMPERATURA - Altra caratteristica sarà l'andamento delle temperature con un sali e scendi che seguirà il passaggio dei peggioramenti; il contesto però non sarà particolarmente freddo tanto che il mese di Gennaio si conferma nel complesso mite, in controtendenza al mese di Dicembre che invece ha mostrato una certa dinamicità invernale che non si vedeva in avvio di stagione da un po' di anni. "Nel fine settimana saranno poi da valutare le conseguenze dell'arrivo di un fronte di aria fredda dal Nord Europa con effetti più importanti al Centro Sud. L'evoluzione per il momento è piuttosto incerta" - concludono da 3bmeteo.com.

 

Vedi su Sardegna Oggi









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie