sardanews

Rivoluzione digitale a Quartu, in comune arriva la fibra ottica

Rivoluzione digitale a Quartu, in comune arriva la fibra ottica

Una rivoluzione tecnologica ha interessato il Comune in questo inizio 2018 grazie alla pianificazione e alla razionalizzazione delle risorse telefoniche e di connettività, avviata nel corso del 2017 e concretizzatasi poi alla fine dell’anno con l’adesione all’Accordo Quadro della Convenzione CONSIP.

Il servizio pubblico di connettività nell’ente quartese è stato affidato per 7 anni (84 mesi), e più precisamente per il periodo ottobre 2017 – settembre 2024, all’operatore Fastweb. Il cosiddetto switch off, cioè il passaggio dal vecchio al nuovo sistema in fibra ottica, è avvenuto grazie all’attivazione della nuova componente di connettività, ridondata su due canali da 100 Mbit/s ciascuno, connessi direttamente sui router del Municipio, in collegamento con le principali sedi decentrate del Comune, e si estenderà gradualmente a ulteriori sedi nel territorio comunale.

A fronte di brevi e limitati disservizi per il personale e i cittadini, quali l’intervento propedeutico di migrazione e contestuale dismissione del sistema preesistente, nonché la realizzazione dei necessari lavori di scavo per la posa della fibra ottica, si è già ottenuto un miglioramento delle prestazioni, sia in download che in upload, che ha determinato un conseguente significativo aumento della produttività degli uffici, soprattutto quelli impegnati nello scarico delle PEC e delle pratiche SUAPE, oltre a migliori prestazioni di accesso ai dati del Comune per i cittadini.

 

Negli ultimi giorni del 2017 si è provveduto a migrare i servizi di sicurezza previsti in Convezione, indispensabili per una corretta ed efficiente navigazione degli utenti. Con l’iniziativa si è sostanzialmente dato il via libera anche al passaggio dal sistema di telefonia tradizionale al VoIP, modalità che sfrutta appieno le potenzialità del canale internet per i servizi di telefonia convertiti in digitale e trasmessi utilizzando questo canale.

 

È infatti nei programmi a breve termine dell’Amministrazione anche la sostituzione del centralino telefonico analogico in uso con uno nuovo che sfrutti la tecnologia digitale, nonché il completamento della connettività in tecnologia ottica anche per il collegamento delle sedi comunali, integrando il circuito in fibra ottica di recente rilascio da parte del Consorzio pubblico ITS Area Vasta. L’iniziativa, già pianificata dagli uffici competenti, potrà concretizzarsi appena approvato il prossimo Bilancio. I costi potranno essere ammortizzati, in brevissimo tempo, stante il significativo abbattimento delle spese telefoniche derivate, nonostante la già considerevole riduzione degli ultimi anni, per effetto delle adesioni alle Convenzioni CONSIP di telefonia fissa e mobile e alla progressiva dismissione delle linee fisse, al taglio delle utenze e all’interdizione dei servizi a pagamento.

“Prosegue ogni giorno il nostro lavoro e il nostro impegno per migliorare e investire nell’idea di digitalizzare il Comune, così come d’altronde avevamo promesso a suo tempo ai cittadini con il nostro programma elettorale, poi tramutatosi in programma di mandato – spiega il Sindaco Stefano Delunas -. Si tratta di un valore aggiunto, importante all’interno degli uffici stessi, dove il personale può lavorare con più celerità, e anche verso l’esterno. Vogliamo infatti potenziare e ampliare le possibilità di dialogo e di rapporto tra il cittadino e gli uffici comunali. L’obiettivo finale è quello di realizzare un ecosistema di informazioni e di servizi che faciliti l’esperienza di navigazione di cittadini e imprese. Ma il percorso di digitalizzazione e innovazione non finisce qui: continueremo a migliorare il sistema, affinché il cittadino abbia a disposizione tutto quanto è scaricabile e accessibile all’interno del territorio comunale” conclude il Primo Cittadino.

L'articolo Rivoluzione digitale a Quartu, in comune arriva la fibra ottica proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie