sardanews

Sassari, consegnate 12 case popolari

© ANSA

(ANSA) - SASSARI, 12 GEN - Il Comune di Sassari ha consegnato questa mattina dodici appartamenti popolari nel rione Monte Rosello. In realtà più che una consegna è stata una restituzione ai dodici inquilini: le dodici case del complesso chiamato "casette in Canadà", in via Anglona, sono state ristrutturate con un lavoro durato sei mesi, durante i quali chi già ci abitava è stato trasferito in altri alloggi temporanei.    Questa mattina le famiglie hanno potuto rientrare nei loro appartamenti, case da un minimo di 45 metri quadri a un massimo di 65 metri quadri. A consegnare loro le chiavi sono stati il sindaco, Nicola Sanna, e l'assessore alle Politiche abitative, Ottavio Sanna, con i rappresentanti dell'impresa che ha concluso l'intervento. I lavori hanno riguardato il ripristino dei tetti, il rifacimento dei solai, del cappotto termico, delle pavimentazione, degli infissi e dei servizi igienici. Si è inoltre intervenuti sugli impianti di riscaldamento con il collegamento alla rete del gas.    L'investimento totale per i lavori realizzati ad oggi ammonta a 550 mila euro. La Regione ha stanziato per i successivi interventi, che prenderanno il via nel 2018, ulteriori 600 mila euro, che permetteranno di ristrutturare altri 12 appartamenti.    Non tutti gli inquilini sono rimasti soddisfatti delle ristrutturazioni, e alcuni di loro si sono lamentati per i placcaggi mal eseguiti, per la mancanza di prese elettriche in qualche stanza e per i disagi che hanno subito in questi mesi.    (ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie