sardanews

Torna in casa dopo il carcere per molestie e ammazza la moglie a botte

Torna in casa dopo il carcere per molestie e ammazza la moglie a botte

Lo riaccoglie in casa dopo il carcere per precedenti di molestie, finisce ammazzata dal marito, massacrata di botte: ancora un drammatico caso di femminicidio in Italia, a Novara. Il nostro giornale partner Quotidiano.net scrive: “Secondo le prime informazioni raccolte, l’uomo, che è stato fermato dai carabinieri e ora si trova sotto interrogatorio, non era nuovo a maltrattamenti: aveva precedenti penali per violenza sia nei confronti della vittima che della madre. In passato era finito anche in carcere”. La donna aveva 45 anni, lui ne aveva 56. La compagna però lo aveva sempre riaccolto in casa e, talvolta, aveva preso le sue difese.

L'articolo Torna in casa dopo il carcere per molestie e ammazza la moglie a botte proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie