sardanews

Continuità Territoriale: Olbia batte Alghero 6 a 0

“I maldestri tentativi da parte di tutti i livelli del PD, regionale e cittadino, di mascherare il chiaro disegno di declassare l’area di Alghero a beneficio di quella di Olbia si sciolgono come neve alsole. In questi giorni, dopo la pausa natalizia, le strutture ricettive algheresi hanno ripreso la propria attività di programmazione per la stagione 2018 trovandosi difronte una grave situazione inmerito ai collegamenti aerei da Milano Linate ad Alghero. In particolare molti alberghi hanno ricevuto delle segnalazioni da parte di numerose persone che contrariamente a quanto ipotizzato preferivano guardare altrove per la la propria vacanza estiva perché non riuscivano a prenotare con Alitalia per il mese di luglio sulla rotta da Milano-Linate ad Alghero”. Gli esponenti di Patto Civico Alghero, NCD e Psd’Az intervengono così sulla continuità aerea.

“Abbiamo raccolto tale indicazione e abbiamo constatato di persona che non è possibile effettuare la prenotazione a partire già dal 9 di giugno in poi. Abbiamo anche verificato a luglio quale sia lasituazione delle disponibilità, in questo caso con Meridiana, sempre da Milano-Linate ma con destinazione l’aeroporto di Olbia. Come per magia – proseguono i rappresentanti di Patto Civico, NCD e Psd’Az –  sullo schermo del PC non è apparso solo un volo, ma addirittura ben sei collegamenti giornalieri. Risultato: Olbia 6 – Alghero 0. Ricordiamo che entrambi gli aeroporti, su quella destinazione, sono interessati da una cosa che si chiama Continuità Territoriale. Nei fatti quindi questa non viene garantita a tutti i sardi ma solo a una parte di essi, in questo caso quelli di Olbia, con benefici anche per il turismo e per le strutture ricettive che operano in quell’area, mentre ad Alghero zero assoluto.

“Auspichiamo che tale blocco non sia legato al tempo di proroga concesso ad Alitalia dopo la bocciatura del nuovo bando della Continuità Territoriale, sarebbe infatti folle pensare che si debbaarrivare a ridosso del periodo estivo per capire se si potrà concedere o meno un’ulteriore proroga per volare da Milano-Linate su Alghero perché le strutture ricettive incentivano le prenotazioni anticipate ed è da qui a Maggio che si realizza il grosso delle prenotazioni della stagione. Pensiamo sia davvero giunto il tempo di avviare azioni eclatanti. Pensiamo ad una manifestazione pubblica, chiediamo ai cittadini, agli operatori del turismo e al comparto imprenditoriale tutto, alle associazioni di categoria e a quelle di volontariato. Affermiamo il diritto di libertà di movimento, per salute, per lavoro, per studio, per il turismo. Riprendiamoci il diritto di essere sardi come gli altri, di essere Alghero città catalana di Sardegna” – concludono.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie