sardanews

CALCIO, La “Signora in giallo” colpisce: Cagliari battuto tra le polemiche (0-1)

CALCIO, La “Signora in giallo” colpisce: Cagliari battuto tra le polemiche (0-1)

CALCIO, La “Signora in giallo” colpisce: Cagliari battuto tra le polemiche (0-1)

Una sconfitta che fa male, maturata per decisioni arbitrali discutibili alla Sardegna Arena: il Cagliari soccombe contro la Juventus (0-1) grazie alla rete di Bernardeschi nel secondo tempo, al termine di un’azione viziata da un netto fallo di Benatia su Pavoletti in area juventina. Sul capovolgimento di fronte, l’azzurro infila Rafael su assist di Douglas Costa. Tre legni colpiti, due dai bianconeri e uno dai sardi con Farias. Nella prima parte di gara i campioni d’Italia chiudono il Cagliari, che cerca di ripartire e va vicino al gol con Pavoletti. I primi 45 minuti terminano a reti bianche, poi i ritmi scemano nella ripresa. La zampata decisiva di Bernardeschi arriva al minuto 74, López tenta il tutto per tutto inserendo anche Sau e Giannetti ma senza esito. I rossoblù avrebbero meritato il pareggio, in una serata che verrà ricordata per qualche torto arbitrale. Molto bene Romagna, Farias ancora a secco.

Anteprima. Rientra Barella, Pisacane preferito in difesa a Andreolli. Cagliari in completo rossoblù, Juventus in divisa gialla.

Primo tempo. 9° – Punizione di Dybala da appena fuori area, mancino a girare che si infrange sulla traversa. | 10° – Higuaín si gira e tenta subito il destro, sul fondo. | 17° – Bernardeschi scarica un mancino da fuori area, la palla sbatte sul palo più lontano. Sugli sviluppi, Rafael tocca e salvataggio quasi sulla linea di Ceppitelli. | 19° – Barella all’indietro per Faragò, traversone al centro per Pavoletti che riesce indirizzare la palla di testa, ma solo debolmente: sul fondo. | 22° – Annullata la rete di Benatia per fuorigioco. | 24° – Punizione dal limite di Pjanic, destro largo. | 26° – Angolo da destra di Cigarini, incornata ravvicinata di Pavoletti: Szczesny riesce a sventare il pericolo con un doppio intervento. | 28° – Faragò interviene in modo imperfetto verso Higuaín, sinistro debole bloccato da Rafael. | 42° – AMMONIZIONE JUVENTUS: Matuidi punito per un’entrata su Barella lungo l’out destro. | 44° – Accelerazione di Barella, Pavoletti fa la sponda verso l’accorrente Farias: destro rasoterra, Szczesny riesce a toccare: palla sul palo e azione sfumata.

Secondo tempo. 46° – Tentativo aereo di Ionita, sul fondo. | 49° – Durante un’accelerazione, Dybala si ferma toccandosi la coscia destra e chiedendo la sostituzione. | 50° – SOSTITUZIONE JUVENTUS: Douglas Costa per Dybala. | 52° – AMMONIZIONE JUVENTUS:Bernardeschi in tackle falloso su Ionita. | 58° – Khedira resta a terra in area dopo un contrasto e deve essere sostituito. | 60° – SOSTITUZIONE JUVENTUS: Mandzukic per Khedira. | 63° – Pallone spedito in area da Pjanic su calcio piazzato, incornata di Chiellini che manda alto. Sullo slancio si scontra con Pisacane e si ferisce al capo: riprende il gioco con una vistosa fasciatura. | 69° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Sau per Ionita. | 74° – GOL JUVENTUS: palla filtrante in area da destra di Douglas Costa,Bernardeschi deposita in rete con un tocco ravvicinato. Durante l’azione Pavoletti era rimasto a terra nella metà campo juventina, l’arbitro non aveva però ritenuto di fermare il gioco. | 75° – AMMONIZIONE CAGLIARI: Pavoletti ammonito per proteste. | 79° – SOSTITUZIONE JUVENTUS: Lichtsteiner per Bernardeschi. | 86° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: van der Wiel per Barella. | 87° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Giannetti per Pisacane. | 91° – Sinistro dj prima intenzione di Pjanic, sul fondo.

Cagliari-Juventus 0-1Cagliari (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli (C), Pisacane (87° Giannetti); Faragò, Barella (86° van der Wiel), Cigarini, Ionita (69° Sau), Padoin; Pavoletti, Farias (In panchina: Cragno, Crosta, Capuano, Andreolli, Cossu, Dessena, Deiola, Melchiorri). Allenatore: Diego López.Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini (C), Alex Sandro; Khedira (60° Mandzukic), Matuidi; Matuidi, Dybala (50° Douglas Costa), Bernardeschi (79° Lichtsteiner); Higuaín (In panchina: Loria, Pinsoglio, Asamoah, Rugani, Bentancur, Sturaro). Allenatore: Massimiliano Allegri.Arbitro: Calvarese (Teramo).Rete: 74° Bernardeschi.Note: serata mite, vento assente; premiato nell’intervallo l’ex rossoblu Dario Silva, omaggiato di una maglia personalizzata del club; ammoniti Matuidi (42°), Pavoletti (75°); minuti di recupero: primo tempo 3, secondo tempo 6; spettatori 16.233 (biglietti venduti 7.773, abbonati 8.460); incasso di giornata 468.000 euro.

Fabio Ornano

(admaioramedia.it)

 

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie