sardanews

Mandas in lutto per zia Aurora: da bimba fu miracolata da San Salvatore da Horta

Mandas in lutto per zia Aurora: da bimba fu miracolata da San Salvatore da Horta

Muore a Mandas zia Aurora, la donna che da bambina era stata miracolata e canonizzata da San Salvatore da Horta. Addio ad Aurora Secchi, il ricordo commosso dell’ex sindaco Umberto Oppus: “Ci sono momenti che segnano la vita. Mi hanno appena chiamato per comunicarmi la triste notizia della scomparsa della carissima zia Aurora Secchi. Il giorno di Natale ero andato, come da tradizione, per fare gli auguri di buon Natale e mi aveva confidato che ormai le forze la stavano abbandonando. Gli ho detto che era il caso di aspettare marzo per l’80^ della canonizzazione di San Salvatore da Horta e il 3 maggio per l’85^ del miracolo che vide l’intercessione del Santo in suo favore (il miracolo di Mandas del 3 maggio 1933 fu riconosciuto tale dalla Chiesa che portò il Papa Pio XI ad elevarlo alla gloria degli altari il 17 aprile 1938).

Ma zia Aurora ha deciso che era ora di raggiungere il suo amato marito Renato e, per volere di Nostro Signore e forse dello stesso San Salvatore, è morta proprio il 4 gennaio. Ad un anno esatto di distanza da zio Renato. Che dire di una donna così buona nell’animo e grande nella sua umiltà.Solo parole di affetto e di ringraziamento per averla avuta. Il suo esempio resterà per sempre. Come le sue parole: “Fazzada Deus cussu chi ollit”. Ciao zia Aurora. Il 28 gennaio avrebbe compiuto 94 anni”. 

L'articolo Mandas in lutto per zia Aurora: da bimba fu miracolata da San Salvatore da Horta proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie