sardanews

Differenziata a Selargius, scattano i controlli e le sanzioni anti furbetti

Differenziata a Selargius, scattano i controlli e le sanzioni anti furbetti

“Differenzia e fai la differenza”: è lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata dell’amministrazione comunale di Selargius. “Negli ultimi anni, grazie all’impegno di tantissimi cittadini, abbiamo ottenuto risultati di tutto rispetto”, premette  il sindaco Gigi Concu. “Attualmente ci attestiamo su una percentuale di circa il 69,5 per cento, ma non è sufficiente: puntiamo a raggiungere il settanta per cento, e per farlo c’è bisogno della collaborazione di tutti e di un maggior impegno da parte di chi non ha ancora capito l’importanza di un corretto conferimento dei rifiuti”.

Raccomandazioni da una parte, messe nero su bianco in una serie di slogan che nei prossimi giorni compariranno nei pannelli a messaggio variabile, e un attento monitoraggio di tutto il territorio. “Purtroppo, soprattutto in alcune zone del paese, continuiamo a rilevare l’inosservanza delle regole di conferimento. Sia da parte di privati che di commercianti”, racconta Marco Cantori, comandante della Polizia municipale. “I problemi maggiori li abbiamo in diversi condomini di Su Planu e con alcuni operatori della zona industriale, dove la differenziata procede decisamente a rilento e rischia di vanificare l’impegno dei cittadini diligenti. Sono comportamenti incivili, che non siamo più disposti a tollerare. D’ora in avanti non ci sarà alcuna tolleranza”.

L'articolo Differenziata a Selargius, scattano i controlli e le sanzioni anti furbetti proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine