sardanews

Basket: Pasquini, vogliamo i due punti

image

(ANSA) - SASSARI, 7 NOV - "Dobbiamo recuperare fuori casa quello che non siamo riusciti a ottenere di buono in casa". È il proclama di coach Federico Pasquini alla vigilia della trasferta lituana della Dinamo Banco di Sardegna per la sfida con la Juventus Utena, in programma mercoledì 8 novembre alle 18 e valida per il quinto turno di regular season di Champions League. "Dovremo essere pronti da subito - spiega Pasquini - loro vorranno indirizzare la partita fin dal primo possesso anche perché saranno arrabbiati per quanto successo la scorsa settimana in Russia, dove hanno praticamente dominato sino a un certo punto, e vorranno riscattarsi".    Il Banco, dice ancora il coach, "arriva alla sfida con qualche acciacco e qualche infortunio, ma dobbiamo andare oltre e disputare una partita di energia, perché vogliamo tornare a casa con i due punti". Secondo il tecnico ferrarese, "la squadra lituana ha un roster profondo con un mix tra giocatori statunitensi e nazionali, hanno tre giocatori americani - il play Ireland, la guardia Flowers e il lungo Dendy, di grande qualità".    Non solo. "Ci sono altri giocatori che ruotano intorno al sistema, come Siksnius, Bickauskis e Kupsas, è una squadra che ha tante soluzioni offensive, energica e molto aggressiva". Ma Sassari domani vuole i due punti. (ANSA).   

Fonte: Ansa












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie