sardanews

Casa: mercato in calo a Sassari, -5,4%

image

(ANSA) - SASSARI, 7 NOV - Nel primo semestre del 2017 il mercato immobiliare di Sassari ha conosciuto una flessione del 5,4% rispetto allo stesso periodo del 2016. Anche nel territorio provinciale le compravendite sono diminuite rispetto allo scorso anno, attestandosi su un 2,5% di case vendute in meno. Lo rivela il report dell'ufficio studi del Gruppo Tecnocasa, secondo cui nella prima parte di quest'anno a Sassari le quotazioni immobiliari sono diminuite del 2%.    Crollano le richieste nel centro storico, mentre nella parte alta della città murata si acquistano ancora diverse prime case, case vacanza e case per investimento. Sono sostanzialmente stabili, rispetto alla crescita dello scorso anno, i valori dei quartieri di Lu Fangazzu, San Giuseppe e San Paolo, mentre a Carbonazzi, Luna e Sole e Serra Secca il numero di richieste è aumentato grazie al calo dei prezzi e a una maggiore facilità di accesso al credito e a tassi sui mutui molto convenienti. Calano le quotazioni anche a Li Punti, Sant'Orsola e Ottava.    La tipologia di case richieste è il trilocale, al quale aspirano il 51,5% dei compratori. Nel 55,6% dei casi, il budget è di 119mila euro.    Nel secondo trimestre del 2017 in provincia di Sassari sono stati erogati mutui per 52 milioni e 200mila euro. Nel primo semestre la cifra ammonta a 101 milioni e 300mila euro, con un aumento del 4,1%. L'importo medio del mutuo a Sassari si è attestato a 86mila e 700 euro, la durata media è pari a 25 anni e nell'87,5% dei casi la tipologia di mutuo scelta è quella a tasso fisso.    L'età media di accesso al mutuo è di quasi 40 anni. (ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie