sardanews

Sindaco di Quartu rinuncia all'auto blu

image

(ANSA) - CAGLIARI, 7 NOV - Niente auto blu per il sindaco di Quartu Sant'Elena - la terza città della Sardegna alle porte di Cagliari - Stefano Delunas. È scaduto il mese scorso il contratto di leasing grazie al quale l'amministrazione aveva in dotazione da cinque anni una BMW ibrida e, al momento del riscatto, il primo cittadino ha scelto di destinare tali risorse ad altre spese importanti per la città.    "Le casse comunali languono - spiega Delunas - e i 13 milioni di tasse e tributi non pagati, evidenziate in occasione dell'approvazione dell'ultimo Bilancio preventivo, sono solo la conferma di una situazione molto complicata, che ovviamente deriva anche dai sempre minori finanziamenti garantiti dallo Stato. L'Amministrazione sta provando in tutti i modi a fronteggiare l'emergenza, con azioni forti che puntano a garantire i servizi alla cittadinanza e migliorare la città.    L'aumento dei tributi non è ovviamente una strada percorribile".    E così tra le spese non prettamente necessarie il sindaco ha inserito anche l'auto blu. Per partecipare alle riunioni istituzionali Delunas utilizzerà un mezzo del parco macchine già in dotazione, più precisamente utilizzerà un'auto usata, ovvero la Fiat Sedici già in dotazione alla Protezione Civile Comunale da diversi anni. "In questo senso è da interpretare anche l'azzeramento delle spese di rappresentanza, provvedimento già preso da tempo", ha concluso il sindaco.   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie