sardanews

Carceri: cresce sovraffollamento, 114,7%

image

(ANSA) - ROMA, 6 NOV - Cresce ancora l'affollamento nelle carceri con un tasso, secondo gli ultimi dati riferiti al 31 ottobre scorso, che ha raggiunto il 114,7%. I picchi in Puglia(145%) e Lombardia(135%). Lo rileva l'Osservatorio sulla detenzione dell'associazione Antigone, che si batte per i diritti in carcere.    I cinque istituti penitenziari più affollati risultano essere: Latina(196,1%), Larino(195,3%), Como(192,6%), Lodi(188,9%) e Grosseto(186,7%). Il tasso di detenuti stranieri è del 34,3% sull'intera popolazione carceraria. I cinque istituti con più stranieri sono: Lode Mamone(76,4%), Arbus 'Is Arenas'(74,1%), Trento 'Spini di Gardolo'(71,7%), Bolzano(71,1%), Rovigo(68,9%).    Anche nel mese di ottobre, conclude Antigone, sono stati 60 i bambini con meno di tre anni reclusi con le loro 52 madri nelle carceri italiane.   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie