sardanews

“Via Bacaredda, taglio selvaggio degli alberi: Zedda, avanti col cemento!”

image

“Via Bacaredda: hanno tagliato tutto, hanno cancellato la memoria di un luogo magnifico. Ora, come al solito, avanti con il cemento!”, duro attacco del regista cagliaritano Enrico Pau al Comune e alla giunta Zedda. Con un post su Fb Pau contesta apertamente il taglio selvaggio di diverse piante avvenuto in questi giorno in via Bacaredda, in pieno centro di Cagliari. Un sistema di gestione del verde che finisce dunque nuovamente nel mirino. E Maria Paola Morittu di Italia nostra rincara la dose nella bacheca dello stesso Enrico Pau: “Una disperazione, Enrico! Una città totalmente priva di cultura, con un’amministrazione che distrugge gli alberi e moltiplica il cemento. il peggio che ci potesse capitare”. Il taglio selvaggio denunciato da Pau è avvenuto nel vecchio muretto di ladiri e fichi d’india, tanto caro agli abitanti della zona. 

L'articolo “Via Bacaredda, taglio selvaggio degli alberi: Zedda, avanti col cemento!” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie