sardanews

CALCIO, Cagliari: supremazia sterile: Verona ko (2-1) ma nel finale

image

L’importante è che alla fine la vittoria sia arrivata, ciò che contava davvero. Però il Cagliari non ha capitalizzato la schiacciante supremazia sul Verona – battuto 2-1 – dopo che la gara si è svolta quasi interamente nella metà campo ospite. L’abitudine alla doccia fredda non abbandona i rossoblu, che danno la possibilità a Zuculini di insaccare comodamente dopo appena 6 minuti. La reazione è stata fortunatamente immediata, sebbene all’ 11° Cigarini abbia sbagliato dagli undici metri (e sono 3 errori stagionali del Cagliari dal dischetto). Il pari si concretizza prima della mezz’ora grazie a un provvidenziale colpo di ginocchio di Ceppitelli. La ripresa vede ancora sostanzialmente il predominio sardo, che però si concretizza solo nel finale per merito di Faragò a 6 minuti dal termine. La classifica dà respiro ai rossoblu, che ora avranno la sosta delle Nazionali per lavorare maggiormente sull’incisività in attacco. López, espulso per proteste, verrà squalificato.

Anteprima. Il Cagliari alla ricerca dei tre punti davanti al suo pubblico, nella speranza di un risultato ottenuto in modo più tranquillo rispetto al finale thrilling del match con il Benevento. López rinuncia al trequartista, João Pedro si accomoda in panca così come il rientrante Pisacane. Tra le fila veronesi ritorna per la prima volta a Cagliari l’ex rossoblù Fossati, protagonista delle u,time due promozioni in A di sardi e veneti. Sardi in divisa rossoblu, ospiti in completo giallo.

Primo tempo.

6° – GOL VERONA: calcio d’angolo da destra, Romulo tocca per Cerci che calcia in mezzo: incornata comoda di Zuculini per il vantaggio ospite. | 8° – Traversone da sinistra di Padoin, potente colpo di testa di Pavoletti bloccato in presa plastica da Nicolas. | 11° – RIGORE SBAGLIATO CAGLIARI: Caracciolo atterra Sau in area, rigore e ammonizione. Dal dischetto Cigarini, di destro, calcia centrale e si fa parare il tiro da Nicolas. | 17° – Destro di Sau, leggermente sporcato da un difensore, neutralizzato da Nicolas. | 25° – Destro di Cigarini dal limite, sbilenco e oltre il fondo. | 27° – Incornata di Pavoletti su traversone da destra, Nicolas in corner. | 28° – GOL CAGLIARI: su pallone vagante in area, Ceppitelli tocca con il ginocchio sinistro e beffa Nicolas per l’1-1. | 38° – Ci provano di destro prima Sau al volo (Tocca Nicolas in corner) e poi Faragò, palla sul fondo.

Secondo tempo.

48° – AMMONIZIONE VERONA: punito B. Zuculini per gioco falloso. | 54° – SOSTITUZIONE VERONA: Valoti per Cáceres. | 58° – ESPULSIONE CAGLIARI: l’allenatore López viene allontanato per eccessive proteste nei cinfronti del quarto uomo. | 63° – Ottima azione individuale di Barella che si smarca per il tiro ma preferisce dare a Pavoletti: destro debole bloccato dal portiere. | 64° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: João Pedro per Sau. | 68° – Destro rasoterra di prima intenzione di João Pedro, neutralizzato da Nicolas. | 69° – SOSTITUZIONE VERONA: Verde per Cerci. | 71° – Cross da destra di Faragò, Pavoletti si avvita per colpire di testa ma manda a lato. | 74° – AMMONIZIONE VERONA:Fares interviene fallosamente su Padoin. | 77° – Tentativo poco fortunato di João Pedro, destro di poco a lato. | 77° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Farias per Ionita. | 79° – AMMONIZIONE VERONA: Valoti sgambetta João Pedro. | 81° – Punizione di Cigarini dal limite, destro che aggira la barriera ed esce sopra la traversa. | 83° – SOSTITUZIONE VERONA: Zaccagni per Pazzini. | 84° – GOL CAGLIARI: Faragò scarica un forte diagonale di destro che sbatte sulla base del secondo palo e si insacca. | 87° – SOSTITUZIONE CAGLIARI: Dessena per Cigarini. | 95° – Occasionissima per Farias, che di fronte alla porta passa la sfera a Pavoletti e fa sfumare l’azione.

Cagliari-Verona 2-1Cagliari (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Andreolli; Faragò, Ionita (77° Farias), Cigarini (87° Dessena), Barella, Padoin; Pavoletti, Sau (64° João Pedro) (In panchina: Crosta, Daga, Miangue, Molberg, Pisacane, van der Wiel, Deiola, Giannetti). Allenatore: Diego López.Verona (4-3-3): Nicolas; Cáceres (54° Valoti), Caracciolo, Hertaux, Souprayen; Romulo, B. Zuculini, Fossati; Cerci (69° Verde), Pazzini (83° Zaccagni), Fares (In panchina: Coppola, Silvestri, F. Zuculini, Lee, Bearzotti, Felicioli). Allenatore: Fabio Pecchia.Arbitro: Guida (Torre Annunziata).Reti: 6° B. Zuculini, 28° Ceppitelli, 84° Faragò.Note: pomeriggio nuvoloso, leggermente ventoso; Cigarini si fa parare un rigore da Nicolas; ammoniti Caracciolo (11°), Rafael (46° p.t.), B. Zuculini (48°), Fares (74°), Valoti (79°), Pavoletti (87°); espulso l’allenatore del Cagliari López (58°) per proteste nei cinfronti del quarto uomo; minuti di recupero: primo tempo 1, secondo tempo 5; spettatori 13.213 (4.753 biglietti venduti, 8.460 abbonati); incasso 51.200 euro.

Fabio Ornano 

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie