sardanews

Camion frigo a fuoco, emergenza a bordo - Cronaca

image
SASSARI. Attimi di forte preoccupazione - intorno alle 3 di ieri mattina - per un principio di incendio che si è sviluppato sulla nave Sharden (quella che riporta Superman sulla fiancata) della Tirrenia, in navigazione da Genova a Porto Torres. Le fiamme sono partite da un autocarro imbarcato nel garage, al ponte 3, e probabilmente sono state generate da un guasto meccanico del compressore elettro-frigo dello stesso mezzo. L’incendio è stato segnalato dai sistemi di rilevamento di bordo, sono intervenute le squadre antincendio e le fiamme sono state domate prima che potessero estendersi anche agli altri mezzi del garage. L’operazione si è conclusa senza che nessuno sia rimasto ferito tra i componenti delle squadre dell’equipaggio. I passeggeri hanno seguito con un po’ di apprensione le fasi dell’emergenza e la compagnia ha sottolineato che «non hanno subito alcun tipo di disagio in quanto prontamente tranquillizzati dal personale di bordo, così come alcun danno è stato arrecato a tutti gli altri autoveicoli presenti nel garage».Certo, non è mai piacevole sapere di essere su una nave in mezzo al mare con un incendio nel garage del quale - in quel momento - non si conoscevano dimensioni e gravità. Per cui i passeggeri hanno tirato un sospiro di sollievo solo quando hanno capito che l’emergenza era stata superata e il traghetto era comunque in condizioni di proseguire la navigazione senza problemi verso Porto Torres.La Sharden è attraccata regolarmente ieri mattina al porto di Porto Torres e - come previsto in questi casi, sono state attivate tutte le procedure di sicurezza previste.Il comandante ha avvisato le autorità preposte. E dalle verifiche è emerso che il traghetto non ha subito alcun tipo di danneggiamento. A bordo sono saliti i vigili del fuoco e i responsabili della Capitaneria di porto di Porto Torres che hanno effettuato gli accertamenti necessari mentre il perito tecnico del Rina (Registro navale italiano) ha eseguito le ispezioni di rito. La Capitaneria - a conclusione delle verifiche effettuate con i propri ispettori - ha confermato che non ci sono stati danni al traghetto e per questa è stata autorizzata la regolare ripresa della navigazione con la partenza serale dallo scalo marittimo di Porto Torres per quello di Genova.

vedi su La Nuova Sardegna









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie