sardanews

CALCIO, Per i giovanissimi del San Vito una batosta storica: 33 gol in una partita dal Quartu 2000

image

San Vito sconfitto per 33-1. Non è uno scherzo e, tantomeno, il risultato finale di una partita della prima squadra del club bianco-celeste. Si tratta della batosta rimediata dalla squadra “giovanissimi” nella prima giornata del campionato provinciale di categoria, dove i sarrabesi militano nel girone A, contro il Gds Quartu 2000. Ne dà notizia il quotidiano onlineIl Sarrabus.News 

 

I giovani calciatori sono però incolpevoli: hanno infatti un’età di dieci anni contro i 14/15 dei calciatori delle squadre avversarie. “Avrebbero dovuto partecipare al campionato esordienti, cosa che avverrà – spiega Angelo Padiglia, allenatore della prima squadra – ma per un errore sono stati iscritti al torneo giovanissimi ed è chiaro che il confronto con ragazzi molto più grandi di loro è impari”. Il San Vito, dopo le vicissitudini degli anni passati, sta ricostruendo il suo settore giovanile dove fanno attività calcistica 40 fra ragazzi e bambini.

Nello stesso campionato dove militano i sanvitesi spicca anche il 14-0 subito dal Castiadas giovanissimi contro il Sant’Elena Quartu.

(admaioramedia.it)

 

Fonte: Admaioramedia












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie