sardanews

Aerei,procedura urgenza per Alghero-Roma

image

(ANSA) - CAGLIARI, 04 NOV - La Regione si avvale della procedura di emergenza per l'assegnazione della rotta Alghero-Roma in regime di continuità territoriale per sette mesi a partire dal 9 novembre prossimo. E' questa la soluzione normativa per far volare residenti e non a prezzi definiti con oneri di servizio pubblico tra lo scalo Riviera del Corallo e quello di Fiumicino.    Preso atto della disponibilità della compagnia Alitalia a operare sul collegamento Alghero-Milano, gli uffici dell'assessorato dei Trasporti hanno immediatamente attivato il procedimento amministrativo per completare l'affidamento delle rotte sottoposte a oneri di servizio dall'aeroporto "Riviera del Corallo". Le compagnie aeree interessate dovranno spedire l'offerta entro il prossimo martedì 7 novembre, l'assessorato selezionerà quella economicamente più bassa. I vettori invitati a partecipare alla procedura di emergenza per la rotta tra la città catalana e la capitale sono Blue Air, EasyJet e Ryanair, tutti operativi sullo scalo del nord ovest.    "Appresa la decisione di Alitalia a proseguire il servizio sulla rotta Alghero-Milano, la struttura amministrativa dell'assessorato ha avviato in tempo record la procedura di emergenza per assegnare anche il collegamento tra l'aeroporto di Fertilia e Roma in continuità territoriale: stiamo lavorando senza interruzione e abbiamo imposto alle compagnie selezionate di rispondere a strettissimo giro", ha detto l'assessore dei Trasporti Carlo Careddu.    La procedura d'urgenza è stata notificata anche alla Commissione europea, al ministero dei Trasporti e all'Enac. Al momento i biglietti per le tratte in continuità territoriale da Alghero continuano a essere messi in vendita da Alitalia.(ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie