sardanews

Basket: Dinamo sfida 'passato' a Cremona

image

(ANSA) - SASSARI, 3 NOV - Domenica a Cremona la Dinamo sfida il suo passato. Nella sesta giornata di campionato, i giganti biancoblu affronteranno la Vanoli Cremona, squadra che vanta in panchina il coach Meo Sacchetti, artefice dello storico triplete sassarese, e sul parquet i cugini Travis e Drake Diener, idoli mai dimenticati del PalaSerradimigni. Oltre all'astro incompreso Johnson-Odom.    "Andiamo a Cremona a giocare il match su un campo difficile contro una squadra che è reduce da una buona partita a Pesaro e da una bella vittoria in casa contro Pistoia - afferma coach Federico Pasquini -. Cremona è una squadra che ha la capacità di trovare il tiro subito e correre in contropiede, come tutte le squadre di Meo. Noi dovremo essere bravi a fermare la loro transizione. Sicuramente una partita con Travis, Drake e Johnson-Odom in campo, con Meo in panchina, non è una gara come le altre. Sono convinto però che la componente emotiva si senta di più su un campo in cui sei stato protagonista rispetto al giocare in casa", continua Pasquini, che a Cremona porta una Dinamo con i dubbi Stipcevic, Randolph e Hatcher. "Stiamo provando a recuperare un po' di energie, non è stata una settimana semplice, ma speriamo per domenica di avere tutti effettivi anche se non al 100%. Stiamo valutando Rok e in relazione alla reazione di questi giorni decideremo se metterlo in campo mentre ieri non si sono allenati Randolph e Hatcher che invece svolgeranno seduta regolarmente. È una fase in cui dobbiamo essere bravi a gestire i recuperi e, con le partite ravvicinate, non dobbiamo stressare a livello di allenamento".    (ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie