sardanews

Ruba un monitor ai Servizi sociali - Cronaca

image
SASSARI. Si è presentato negli uffici dei Servizi sociali del Comune in largo Infermeria San Pietro per un colloquio programmato con uno degli assistenti sociali e - quando è andato via - si è impossessato di un monitor sistemato su una scrivania e del telecomando per l’impianto di climatizzazione.Protagonista della vicenda, un sassarese di 30 anni, che è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti della polizia locale per ricettazione. A casa sua i vigili hanno recuperato il monitor e il telecomando. Erano stati alcuni passanti a segnalare il giovane che usciva dagli uffici comunali tenendo tra le mani il monitor.Tra l’altro - un’ora dopo il fatto - il 30enne si era presentato a Palazzo Ducale per chiedere un incontro urgente con il sindaco o con un amministratore comunale con motivazioni che non sono risultate ben chiare. Quindi si era allontanato velocemente.Riconosciuto proprio dagli agenti della polizia locale che avevano ricevuto la segnalazione del furto del monitor dagli uffici dei Servizi sociali, il giovane è stato seguito e raggiunto mentre stava per entrare nella propria abitazione.I controlli successivi hanno permesso di individuare e recuperare il monitor risultato rubato e anche il telecomando.A conclusione degli accertamenti, il giovane sassarese è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione. La refurtiva è stata restituita al responsabile dell’ufficio comunale.

vedi su La Nuova Sardegna









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie