sardanews

Ad Alghero l´addio a Vito Loi

Fin da giovane si è occupato della canzone algherese e del teatro popolare. Militante e fondatore di Sardenya i Llibertat, è stato per numerosi anni presidente dell´Obra Cultural de l´Alguer

image

ALGHERO - "És mort Vito Loi, històric president de l'Obra Cultural de l'Alguer. Bo i honest, amat i estimat de tots, ha acabat de sofrir. Sem segurs que continuarà a mos seguir de l'alt del cel i que, en un modo o en l'altro, mos farà entendre la sua presència. Reposa en Pau Vito". E' il toccante ricordo d'addio a Vito Loi, spentosi ad Alghero all'età di 77 anni.

Fin da giovane si è occupato della canzone algherese, cantando con Antoni Cao e partecipando alla rinascita del teatro popolare di Gavino Ballero, di cui è un diretto collaboratore nell'allestimento dei nuovi lavori teatrali. E' stato un militante e fondatore di Sardenya i Llibertat e successivamente socio fondatore dell'Obra Cultural de l'Alguer, dove ha ricoperto il ruolo di presidente per lunghi anni. Storico collaboratore del periodico in lingua algherese l'Alguer fin dalla sua nascita nel 1988, ha fatto parte della redazione curando una rubrica fissa dal titolo "Maneres de diure"

I funerali avranno luogo venerdì 3 Novembre alle ore 16 presso la Chiesa di San Francesco nel centro storico di Alghero. Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte del Quotidiano di Alghero.

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie