sardanews

Il dramma dei pastori sardi, assaliti dallo sconforto nonostante l’orgoglio

image

Il settore agropastorale verte in una situazione drammatica, da considerarsi unica rispetto agli ultimi 50 anni; ad aggravare il settore dell’allevamento infieriscono prepotentemente a siccità e i ritardi delle erogazioni dei premi comunitari. L’allevatore oramai e’ assalito dallo sconforto nonostante l’orgoglio personale che lo contraddistingue, capace di lottare e affrontare le avversità’ quotidiane.

Il problema immediato? Garantire il mantenimento del capitale produttivo. Sarebbe auspicabile, in questa fase drammatica, un intervento immediato, dell’assessorato regionale di riferimento, con un quintale di cereali/mangime per ogni capo ovino. Sicuramente, in questo frangente angoscioso del settore allevamento, sarebbe saggio e lodevole l’intervento autorevole del movimento animalisti, in soccorso dei pastori, con aiuti concreti nell’alimentazione degli ovini. Per concludete, con la nuova campagna del conferimento del latte, sarebbe auspicabile, grazie al sostegno delle associazioni di categoria, creare un cartello, per allineare i produttori, sulle orme dell’OPEC, al fine di garantire un prezzo standard all’allevatore.

Avv. St. Sebastiano Desogus Ex consigliere San Basilio A nome degli allevatori del Gerrei

L'articolo Il dramma dei pastori sardi, assaliti dallo sconforto nonostante l’orgoglio proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie