sardanews

Silvia Contena, da Ussana a Londra con tanti sogni: “Modella? Sì, ma nella fotografia”

image

di Silvia Contena

Eccomi di nuovo qui con voi. Dopo la prima lettera ho deciso di scrivere di nuovo, non sono mai stata particolarmente brava con le parole quindi a volte mi rifugio nella scrittura…per me è una sorta di sfogo perchè riesco a scrivere le cose che a parole non riuscirei a dire, per me la scrittura è una sorta di terapia. Inizio col dire che sono veramente felice che le persone si siano immedesimate nella mia storia, ringrazio tutti voi per aver speso anche solo un minuto del vostro tempo per dedicarmi un pensiero, un augurio. Avete riempito le mie giornate facendomi sentire meno sola e di questo vi ringrazio. Nella mia vita mi hanno sempre detto che non avrei concluso nulla, che non sarei andata mai da nessuna parte e forse avevano ragione visto che io non posso dire di sentirmi arrivata. Non sono mai stata una persona che si accontenta, determinata, fiera, piena di sogni e di speranza ho sempre cercato di migliorarmi sia come persona che lavorativamente parlando. C’è chi mi dice che senza diploma non andrò mai da nessuna parte, a tutte quelle persone voglio dire che forse sì non arriverò mai da nessuna parte ma ho 24 anni e magari un giorno quel pezzo di carta che tanto etichetta una persona lo avrò anche io.

Purtroppo ci sono situazioni che non puoi controllare e quindi sì sono rimasta senza diploma. Voglio però dire che non è il diploma che fa colta una persona, non è il diploma che ti fa essere una persona corretta, educata, buona e rispettosa. Non è il diploma che ti da dei valori, certo ti aiuta e si deve prendere ma io non mi sento meno degli altri. Vi scrivo dall’Inghilterra, qui sono le 21:29 ascolto una musica di piano in sottofondo e scrivo. Qui è tutto diverso ma estremamente magico. Le persone ti salutano, ti chiedono scusa se  per sbaglio ti sfiorano, non guardano come sei vestita, se hai i capelli fuori posto e scompigliati, non ti guardano dall’alto in basso. Le prime impressioni sono state buone insomma. Sto girando tutti i giorni e sto lasciando i cv ovunque alla ricerca di un posto di lavoro, qualunque esso sia. Sono partita con la determinazione di imparare la lingua e successivamente avvicinarmi al mondo della moda che mi ha sempre affascinato.

So esattamente i miei limiti e quindi non calcherò mai una passerella, purtroppo non ho avuto la fortuna di avere delle gambe alla Naomi  Campbell, ma la moda non sono solo le passerelle. Mi sono avvicinata al mondo della fotografia e lo adoro e vorrei proseguire su quella strada. Quando scatto di fronte alla macchina fotografica sono senza veli, senza barriere, senza maschere. Io che di autostima non ne ho mai avuto molta, che come la maggior parte delle ragazze anche io mi guardo allo specchio e mi vedo mille difetti e sopratutto non mi piaccio mai. Sono sempre stata più sicura del mio carattere che del mio aspetto fisico. La fotografia mi ha aiutato e per questo devo dire grazie anche al ”mio” fotografo, ha sempre creduto in me, mi ha fatto sempre sentire bellissima…insomma una vera principessa. Quindi sono qui a Londra per inseguire un sogno e se non diventerà realtà pazienza, avrò sempre la consapevolezza di aver fatto il massimo e di averci almeno provato. Non sono mai stata una ragazza che vive di rimpianti e non inizierò di certo ora. Mi è sempre piaciuta una frase, tratta dal mio film preferito ”La ricerca della felicità” recitava così:  Hey! Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa. Neanche a me. Ok? Se hai un sogno tu lo devi proteggere. Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non la sai fare. Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. Punto.”

Non importa se ti diranno che non riuscirai, che non ce la farai, che sono solo sogni. Ma non ci rimane forse quello? Sognare, perchè è quando smetti di sognare che inizi un po’ a morire.

L'articolo Silvia Contena, da Ussana a Londra con tanti sogni: “Modella? Sì, ma nella fotografia” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie