sardanews

Riscatto del Sulcis? “Col fritto misto combattiamo la piaga dell’assistenzialismo”

image
Un piatto di frittura mista è tanto semplice quanto gustoso. Gamberetti, polpo e totani accompagnati da una fettina di limone, ecco il trionfo del gusto. E, anche in una città abbastanza distante dal mare, quale è Carbonia, c’è chi scommette sul pesce fritto. Gianfranco Piras, da tre anni e mezzo, è tra i capi di Henry’s Friends. “Il mare è una risorsa fondamentale per la nostra terra, bisogna saperla sfruttare bene per far nascere nuovi progetti”.
“Nel Sulcis Iglesiente la disoccupazione è martoriante, tante fabbriche sono già chiuse e altre sono destinate a chiudere a breve. Si vive troppo di assistenzialismo”, osserva Piras. La possibile svolta anche per tanti giovani? “Bisogna sfruttare ciò che la natura ci propone, il cibo può essere davvero l’alternativa vincente per creare lavoro”.

L'articolo Riscatto del Sulcis? “Col fritto misto combattiamo la piaga dell’assistenzialismo” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie