sardanews

Troppi pensionati con figli a carico, si risparmia anche sui fiori per i morti

image
Di Paolo Rapeanu
Venti anni di attività, ogni “santo” giorno, per Andrea Fenu, uno dei fiorai presente fuori dal cancello del cimitero di San Michele. “I fiori pregiati vanno molto meno, chi deve mantenere più di una famiglia va al risparmio”
“Gli affari non vanno benissimo, si spende meno anche per acquistare i fiori da mettere sulle bare dei cari che non ci sono più. I pensionati, soprattutto quelli che si ritrovano dei figli a carico, spendono già tanto per mantenere due famiglie. Ecco perchè vanno al risparmio sull’acquisto dei fiori per i defunti”. E, se proprio non possono farne a meno, un mazzolino di crisantemi o margherite si rivela essere l’unica scelta fatta, dettata dal loro basso costo.
Stop quasi totale, invece, per un mazzo orchidee o gerbere, si tratta di fiori pregiati”. Il fioraio che lancia la proposta di costruire chioschi esterni, “se il Comune è d’accordo siamo pronti a quotarci”, riconosce che “Cagliari è il capoluogo della Sardegna, delle piccole nuove costruzioni per svolgere il nostro lavoro creerebbe una situazione meno caotica e faciliterebbe ancora di più la vendita dei fiori”.

L'articolo Troppi pensionati con figli a carico, si risparmia anche sui fiori per i morti proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie