sardanews

Osilo ricorda il soldato Luigi Pulinas - Cronaca

OSILO. Avrà un sapore speciale, quest’anno, la Giornata dell’unità nazionale e delle forze armate, che si celebrerà a Osilo il 4 novembre. Oltre al ricordo dei caduti i cui nomi sono riportati nella lapide posta davanti al municipio, verrà commemorato per la prima volta il soldato Luigi Pulinas, figlio di Costantino e di Maria Mele, nato a Osilo l’8 dicembre del 1921, di cui è stato rinvenuto un verbale di irreperibilità datato 18 maggio 1947, da cui lo stesso risulta disperso nel mar Egeo. «In occasione di eventi bellici avvenuti l’8 settembre 1943 in Rodi (Egeo) - vi si legge - scomparve» e di lui non si seppe più niente. La scoperta è dovuta alle ricerche di Alessandro Dore, il consigliere comunale delegato alle iniziative culturali e alle commemorazioni, e del sindaco, Giovanni Ligios, che in questo modo hanno voluto restituire la memoria di un altro dei giovani osilesi caduti nelle due guerre mondiali. Gli stessi principi che hanno ispirato l’amministrazione comunale che ha partecipazione, nel mese di settembre, alle cerimonie per l’anniversario dalla battaglia di Monte Zebio, per commemorare i due soldati osilesi che riposano sul cimitero monumentale di Casara Zebio, sull’altipiano di Asiago, Baingio Campus e Antonio Casu. Cerimonie intense che hanno contribuito a recuperare la memoria di uomini che hanno sacrificato la vita per il bene comune.Il programma del 4 novembre prevede, per le 10,50 il ritrovo dei partecipanti davanti alla chiesa parrocchiale, alle 11, la celebrazione della messa in ricordo dei caduti di tutte le guerre, alle 11,50 il corteo verso la casa comunale e la deposizione della corona davanti al monumento dei caduti, con gli interventi istituzionali.La cerimonia, che vede fra le altre, la collaborazione del consigliere comunale e soldato della Brigata Sassari, Antonello Puliga, sarà arricchita dai canti e dalle letture delle classi III, IV e V della scuola primaria dell’istituto comprensivo di Osilo.Mario Bonu

vedi su La Nuova Sardegna









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie