sardanews

Riapre il Cinema Moderno a Sassari

image

(ANSA) - SASSARI, 31 OTT - Quattro sale, 570 posti a sedere, bar, biglietto con poltroncina assegnata acquistabile on line o direttamente dallo smartphone, parcheggio per l'auto a 1 euro per tutta la serata: Sassari riassapora il fascino delle sale cinematografiche e lo fa in grande stile. E' stato inaugurato oggi il nuovo Cinema Moderno Cityplex, risorto sulle ceneri del vecchio, chiuso da anni, come le altre tre sale cittadine.    A riportare il grande schermo in città è l'imprenditore Alessandro Murtas, titolare del 50% della società che, con soldi propri, ha rimesso a nuovo i locali e che gestisce la struttura: "è stato un viaggio lungo 35 mesi, da quando abbiamo messo piede in città e abbiamo preso coscienza di come Sassari, rimasta senza sale cinematografiche, non solo non avesse mai perso la passione per il cinema, ma covasse un amore che andava oltre i film", ha detto Murtas prima del taglio del nastro, sostituto per l'occasione da una pellicola 35 millimetri.    Al suo fianco per una giornata storica, il direttore artistico della multisala, Sante Maurizi, il sindaco Nicola Sanna, il vicesindaco, Fabio Pinna, e un parterre di autorità e addetti ai lavori, fra i quali il presidente della Film Commission regionale, il regista Antonello Grimaldi.    Per la giornata inaugurale il Cinema Moderno offre una serata Halloween al prezzo speciale di 5 euro, con cinque proiezioni distribuite nelle quattro sale (una grande, una media e due piccole): Monster Family, film d'animazione alle 21; It, alle 21.30; poi Shining alle 21.45; Saw Legacy alle 22; Jukai, la foresta dei suicidi, alle 22.15.(ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie