sardanews

Sit-in Eurallumina 7 novembre a Cagliari

image

(ANSA) - CAGLIARI, 30 OTT - Si alza il livello di mobilitazione dei lavoratori Eurallumina di Portovesme, in attesa che arrivi dalla Regione il via libera al progetto di riavvio dello stabilimento di raffinazione della bauxite per produrre allumina, primo anello della filiera dell'alluminio.    Martedì 7 novembre verranno sospese tutte le operatività all'interno della fabbrica, escluse quelle di emergenza, sicurezza e trattamento della barriera idraulica e gli operai si ritroveranno a Cagliari per una manifestazione davanti al palazzo regionale in viale Trento.    La decisione è stata presa durante l'assemblea generale dei lavoratori. "A novembre si entra ufficialmente nel 40/o mese dall'avvio del procedimento che si deve chiudere assolutamente entro il 2017 - è stato detto durante l'incontro - Abbiamo inviato una comunicazione al presidente Pigliaru, agli assessorati, alla Provincia del Sud Sardegna e al coordinamento del Piano Sulcis per porre l'attenzione sulla vertenza che riguarda almeno mille lavoratori tra diretti e indotto.    Nei giorni scorsi la Rsu aveva incontrato il ministro Poletti per parlare della questione degli ammortizzatori sociali, in scadenza il 31 dicembre 2017. (ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie