sardanews

Zombie, streghe e mostri al centro di Sassari

Una serata itinerante tra le attività commerciali di Largo Cavallotti, Piazza Azuni e Via al Carmine a Sassari, all’insegna del divertimento e della paura, per tutta la famiglia. Nella Notte più scura dell’anno sarà divertente giocare con le paura. Figure mostruose ed emblematiche, narrazioni fantastiche e conturbanti, paure che diventano simboli e significati nel cinema, nella letteratura e nell’arte: la notte a cavallo tra il 31 Ottobre e l’1 Novembre è lo spazio in cui le narrazioni e le visioni della paura si mescolano alle tradizioni. I negozianti di Largo Cavallotti, Piazza Azuni Via al Carmine e il Birrajò,  in collaborazione con le Associazioni Alisso, Petali di Carta, Sassari Horror Story, il Centro Giovani del Comune e la Compagnia de La Corte dei Miracoli presentano un evento diffuso che mescola tradizione e suggestioni dell’immaginario letterario e cinematografico horror, linguaggi espressivi ed artistici con la dimensione del gioco.

Martedì 31 Ottobre si entra nel pieno della festa, tirate fuori i vecchi calderoni, trasformatevi in streghe e mostri per attraversare le vie del Centro tra zucche e candele al grido di: “Dolcetto o Scherzetto?”. Dalle ore 16:30 Schermi della Paura, le vetrine come spazi espositivi, una mostra omaggio alle suggestioni del cinema e della letteratura Horror. Opere di: Epic Phail Jonathan Fara Max Mazzoli Francesco Mariani Paola Cannas Veronica Fin Presso Carlo Perella Ottica Di Streghe, Orchi e altri Mostri, letture divertenti con Petali di Carta (iscrizioni presso il negozio e al 3392646005)

Dalle ore 17:00 presso le Messaggerie Sarde, la Libreria e Musica Noa in collaborazione con Le Spille e Birbetta Face Painting presentano “Su mortu mortu- la festa di Allouì”: giochi di gruppo, merenda a tema horror, balli, palloncini e truccabimbi, dolcetto e scherzetto per le vie del centro (info 079230028-3403092828). Alla Drogheria Piras con la maestra di forno Maria Vittoria Viale si preparerà insieme il Fattu e Cottu e la Pippiedda ‘e Tùharu (Iscrizioni presso Drogheria Piras fino ad esaurimento posti). Alla Libreria Dessi due guide d’eccezione Donatella Sechi e Massimo Battaglia de La Corte dei Miracoli vi accompagneranno tra le vie della Sassari del mistero. Itinerari alla scoperta di creature e leggende cittadine. Scarpe comode e zaino in spalle. Due i turni che partiranno dalla Libreria uno alle 17:00 e uno alle 18:00 (iscrizioni presso la Libreria Dessì e al 3497817180-3342933776)

Dalle ore 17:30 Lungo il percorso tra via al Carmine, Piazza Azuni e Largo Cavallotti: Bolle di sapone e palloncini horror, face painting con BébambolaAssassina & Stregonzia, animazione itinerante e terrorizzante con Spizzacervelli & il Duca Schelessandro, Tibia & Blob. Dalla Città del Sole partirà la Caccia al tesoro “Scuola di Mostruosità”. 4 Classi, 4 Professori e tante prove da superare per aggiudicarsi il diploma orrorifico e il ricco forziere offerto dai negozianti. Quale sarà la squadra che si aggiudicherà il lauto premio? (iscrizioni al 3497817180, presso Thun Store, Libreria Dessì, Mario Nali Abbigliamento, Pasquali sport, Città del Sole Sassari)

Dalle ore 19:00 Il piccolo Falconiere Horror Show. Preparatevi a conoscere da vicino i rapaci della notte e i fidi amici delle Steghe e degli Stregoni: civette, gufi e falchi. Le vetrine si animeranno e comincerà una performance che coinvolgerà Largo Cavallotti, Via Al Carmine e Piazza Azuni. Una mappa in Largo Cavallotti vi indicherà le postazioni con le diverse attività.

Alle ore 21:30 la serata continuerà in Piazza Santa Caterina dove il Birrajò, il Centro Giovani del Comune, Alisso e Sassari Horror Story insieme al Vanilla Cat presenteranno: Horror Night Party con musica e performance live, un vero e proprio omaggio al cinema horror e la performance notturna del Piccolo Falconiere Horror Family. A finire la serata una sfilata con una giuria che premierà il costume più mostruoso.

Vedi su Algheroeco












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie