sardanews

Rapina tabaccheria Sorso, un arresto

image

(ANSA) - SASSARI, 30 OTT - I carabinieri della stazione del paese hanno arrestato il presunto rapinatore della tabaccheria di Sorso. Si tratta di Francesco Delrio, 46 anni di Sorso, finito in manette con l'accusa di rapina pluriaggravata e lesioni personali.    I militari, anche con l'aiuto delle immagini riprese da telecamere di videosorveglianza, hanno ricostruito l'esatta dinamica della rapina e riconosciuto l'uomo, già noto alle forze dell'ordine per reati precedenti. Secondo la ricostruzione degli inquirenti Delrio, la mattina del 12 ottobre era entrato nel negozio di corso Vittorio Emanuele, con il volto coperto da una calzamaglia e aveva minacciato il titolare con un coltello per farsi consegnare l'incasso, poco più di 100 euro. Due passanti, padre e figlio, era intervenuti per bloccare il rapinatore, ma questo era riuscito a scappare dopo avere colpito uno dei due con quattro fendenti alle gambe. Il ferito era stato trasportato al pronto soccorso del Santissima Annunziata, a Sassari.    La caccia all'uomo da parte dei carabinieri, coordinati dal comandante della stazione dei carabinieri di Sorso, Alessandro Masala, e dal comandante della Compagnia di Porto Torres, Romolo Mastrolia, erano scattate subito. Poi la svolta e la cattura di Delrio, finito in carcere a Bancali. (ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie